Conte Senato: proroga stato emergenza 15 ottobre – VIDEO

Sono in corso al Senato le comunicazioni del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulle ulteriori iniziative per affrontare l’emergenza Coronavirus.

(screenshot video)

“La proroga è una scelta inevitabile, fondata su ragioni meramente tecniche”, così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato la proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre prossimo.

Leggi anche –> Vaccino Coronavirus | dagli USA | ‘Pronto entro ottobre’

La pandemia, ammette Conte, si è “ridimensionata”, come dimostrano i numeri. Occorre però tenere un “cauto livello di guardia”, per poi poter intervenire in maniera spedita. Con la proroga, “non vogliamo tenere nessuno in stato d’allarme”, ma tenere “il nostro Paese più sicuro per gli italiani e i turisti che vogliano visitarlo”.

Leggi anche –> Andrea Bocelli guarito dal Coronavirus: “Privato delle libertà” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Proroga stato d’emergenza: parla Conte al Senato

La dichiarazione dello stato di emergenza “non potrebbe in alcun modo legittimare l’adozione di DPCM”. Dunque per poter essere legittimato dopo il 31 luglio, verrà messo a punto un nuovo decreto legge, che verrà quindi portato al vaglio delle Camere. Il premier aggiunge: “La mia presenza qui testimonia la volontà di interloquire col Parlamento”.

Tra le novità, lo stop ai DPCM e si andrà avanti con i decreti legge. “Occorre essere consapevoli che la cessazione dello stato d’emergenza al 31 luglio porterà alla cessazione delle misure straordinarie”, osserva ancora il presidente del Consiglio, parlando di “decisivo passaggio da cui discendono rilevanti conseguenze per l’intera comunità nazionale”. Con queste parole, Conte ha chiuso il proprio discorso, tra gli applausi della maggioranza e qualche mugugno da parte delle opposizioni.