Conquista dello Spazio: sonda degli Emirati verso Marte – VIDEO

Una pagina storica è stata scritta nelle scorse ore per quanto concerne la conquista dello Spazio: sonda degli Emirati Arabi verso Marte.

La conquista dello Spazio allarga i propri confini geografici e oggi sono gli Emirati Arabi Uniti a segnare una data storica. Effettuato infatti con successo il lancio della missione ‘Hope’: la prima sonda del Paese arabo destinata a raggiungere Marte.

Leggi anche –> Stazione spaziale cinese in caduta verso la Terra: dove si trova

Dopo due rinvii segnati dal maltempo, H2a rocket è partita dal Tanegashima Space Center, nel sud del Giappone. Lo si apprende da un tweet della Mitsubishi Heavy Industries. L’arrivo sul pianeta rosso è previsto per il 2021 in coincidenza con il 50esimo anniversario della nascita del Paese degli emiri.

Leggi anche –> Google Maps ci fa viaggiare nello spazio e nella stazione spaziale internazionale

(GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

(GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

Alla sonda, in base a quanto si apprende, dovrebbero occorrere sette mesi per arrivare a destinazione. Dovrà nel frattempo percorrere un viaggio di 493,5 milioni di chilometri. La missione dovrebbe chiarire alcuni misteri del Pianeta rosso, ad esempio come sia scomparsa l’acqua presente sulla sua superficie. Si legge nel tweet: “Gli Emirati Arabi Uniti hanno fatto la storia con una conquista senza precedenti nello spazio per la regione araba dato che ‘Hope’ è stata lanciata con successo e sta volando nello spazio”.