Home News Video Mauro Romano ancora vivo? L’ipotesi: “Rapito e poi venduto” – VIDEO

Mauro Romano ancora vivo? L’ipotesi: “Rapito e poi venduto” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:10
CONDIVIDI

Bambino scomparso nel Salento negli anni Settanta, la sorte di Mauro Romano, forse ancora vivo, ipotesi: rapito e poi venduto.

C’è un’ipotesi scioccante che riguarda il rapimento del piccolo Mauro Romano, scomparso da Racale, nel Sud Salento, nel 1977. Stando a quanto si apprende, nei giorni scorsi è finito nel mirino degli investigatori un amico di famiglia.

Leggi anche –> Mauro Romano, ultime novità: sequestrato dallo “zio” – VIDEO

Ma non solo: se fino a oggi si parlava di un presunto omicidio da parte di un “orco”, ora emerge un’altra ipotesi. Il bambino potrebbe infatti essere ancora vivo, la tesi è che sarebbe stato rapito e venduto.

Leggi anche –> Mauro Romano, chi è il bambino rapito a Racale nel 1977: la sua storia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le ultime notizie sulla sorte di Mauro Romano

In diverse occasioni, in queste ultime settimane, diverse trasmissioni televisive, come ad esempio ‘Chi l’ha visto?’, si sono occupate del caso e torneranno a occuparsene. In un’altra popolare trasmissione televisiva, è intervenuto l’avvocato della famiglia Romano, Antonio La Scala, che ha evidenziato come rispetto a 43 anni fa siano cambiati gli strumenti tecnologici a disposizione.

Ha sottolineato il legale: “Il caso è stato riaperto su due piste: quella di sequestro di persona e quella di omicidio dell’allora minore. Certo è che ora i magistrati hanno riaperto le indagini a tutto tondo, gli inquirenti stanno ancora indagando nei luoghi di allora. Le forze dell’ordine stanno facendo un grande lavoro”. Straziante l’appello di Bianca, l’anziana madre del bambino: “Basterebbe un bigliettino sotto la porta, con su scritto la fine che ha fatto fare al figlio: se me l’hanno ucciso, se lo hanno venduto”. Infine spiega come a Racale ci sia omertà intorno a quanto accaduto.