Coronavirus 3 luglio: salgono i contagi, si dimezzano i morti

Nuovo aggiornamento quotidiano sul dato dei contagi da Coronavirus in Italia oggi 3 luglio: salgono i positivi, si dimezzano i morti.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Bollettino preoccupante anche oggi per quanto riguarda i nuovi positivi in Italia: se infatti è vero che larghissima parte dei nuovi contagi sono asintomatici, il fatto che ci sia una crescita per il quarto giorno consecutivo preoccupa un po’.

Leggi anche –> Coronavirus Veneto, Zaia: “Tso per chi rifiuta le cure”

In queste ultime ore, c’è sicuramente un dato che non va sottovalutato: sono stati effettuati circa 25mila tamponi in più rispetto a ieri. Boom in Piemonte: in una sola Regione, infatti, oggi si sono avuti i risultati di quasi 30mila tamponi.

Leggi anche –> Coronavirus, nuovo studio: “Può provocare il diabete”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati Regioni Italia: Coronavirus 3 luglio, contagi e morti

(DANIEL ROLAND/AFP via Getty Images)

Ancora una volta resta abbondantemente la Lombardia la Regione che registra più contagi: 115 su 223 complessivi in tutta Italia. A questi si aggiungono quattro morti. A proposito di decessi, 15 sono quelli quantificati nelle ultime 24 ore, oltre alla Lombardia, quattro sono morti in Piemonte, due in Emilia Romagna, tre in Toscana, uno in Veneto e uno nel Lazio.

A doppia cifra per numero di nuovi positivi ci sono solo Piemonte, Emilia Romagna, Calabria e Lazio. Nessun contagio viene invece registrano in Basilicata, Molise e Marche. Il dato confortante è ancora una volta quello che riguarda i decessi: dopo mesi difficili, infatti, in Italia c’è stato un deciso calo delle morti. Nel mondo intanto superati 11 milioni di contagi e mezzo milione di vittime.