Alex Zanardi operato: “Nuovo intervento alla testa”

Preoccupazione per le condizioni del campione paralimpico dell’handbike Alex Zanardi operato dopo la Tac: “Nuovo intervento alla testa”.

(screenshot video)

Dopo l’incidente di ormai una decina di giorni fa, in cui è rimasto ferito gravemente, Alex Zanardi è stato nuovamente operato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. Resta in prognosi riservata e le condizioni preoccupano.

Leggi anche –> Alex Zanardi, messaggio del figlio Niccolò nella notte: “Mi manca il tuo sorriso…”

Si legge nel bollettino diffuso poco fa: “Nell’ambito delle valutazioni diagnostico-terapeutiche effettuate dall’équipe che ha in cura l’atleta è stata effettuata una tac di controllo. Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia”.

Leggi anche –> Alex Zanardi, il soccorritore: “Se avessimo tardato 10 minuti sarebbe morto”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Come sta Alex Zanardi: operato di nuovo alla testa

Alex Zanardi incidente

Alex Zanardi è stato “nuovamente ricoverato nel reparto di terapia intensiva dove resta sedato e intubato: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata”.

Dopo aver letto il bollettino, il direttore sanitario dell’Aou senese Roberto Gusinu ha dichiarato: “L’intervento effettuato rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’équipe. I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l’evolversi della situazione, in accordo con la famiglia il prossimo bollettino sarà diramato tra circa 24 ore”.