Coronavirus Brasile: numeri choc, 1200 morti in 24 ore – VIDEO

Numeri choc in Brasile, dove l’emergenza Coronavirus non sembra conoscere allentamenti: oltre 1200 morti in 24 ore, i contagi 35mila.

La pandemia di Coronavirus fa registrare numeri sconvolgenti in appena 24 ore in Brasile. In appena un giorno, infatti, sono stati registrati 1.282 nuovi morti, portando a 45.241 il totale dei decessi, e 34.918 casi positivi in più.

Leggi anche –> Coronavirus, Brasile la situazione. Bolsonaro:”Prima o poi moriremo tutti”

Sono numeri che portano il totale dei contagi a quota un milione circa, rispetto al picco dell’Italia sono di sei volte superiori. Il presidente Bolsonaro finisce ancora una volta nella bufera e gli viene rinfacciata una frase di un paio di settimane fa: “Mi dispiace molto per le vittime del coronavirus, ma prima o poi moriremo tutti”.

Leggi anche –> Brasile, numero record di vittime da Covid. Bolsonaro: “Moriremo tutti”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

coronavirus brasile: bolsonaro è privo di empatia

Nel Paese, l’allentamento delle regole di distanziamento sociale in città come San Paolo, Rio de Janeiro e Brasilia ha provocato un’impennata dei casi. Un possibile nuovo picco potrebbe verificarsi ai primi di luglio, quando a San Paolo riprenderanno alcune attività. Lo ha stabilito uno studio dell’Università di San Paolo e della Fondazione Getulio Vargas. A nulla sono valsi dunque gli appelli delle scorse settimane degli scienziati brasiliani. Qualcuno di loro aveva parlato di “una catastrofe umana di proporzioni inimmaginabili”.