Vite al limite, chi è Destinee: come è diventata oggi

Conosciamo meglio la storia di Destinee Lashaee: ecco tutte le curiosità sulla carriera e vita privata della protagonista di Vite al limite

Destinee

Destinee Lashaee è una delle protagonista di Vite al limite. Transgender, quando ha iniziato il suo percorso a Houston con il celebre dottor Now era arrivata a pesare quasi 304 chili. Destinee è nata maschio, quando la madre aveva 16 anni, venendo così chiamata Matthew. Dopo poco la donna fu abbandonata dal marito e così Destinee fu affidata agli assistenti sociali. Inoltre, è cresciuta davvero con tanti problemi iniziando a mangiare tanto fin dall’età di 7 anni. Dopo due anni era arrivata a pesare già 70 chili, mentre a 12 100 kg. Tutto è iniziato dopo il suo coming out sfociando così nell’abuso di cibo per la scarsa approvazione alla vista degli altri.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, chi è James Bonner: l’unico nel programma ad essersi suicidato

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Vite al limite, chi è Destinee: come è diventata oggi

Così all’età di 22 anni decide così di cambiare vita come donna prendendo quello di Destinee. Inoltre, ha visto anche suo fratello morire tra le sue braccia e questa brutta vicenda ha aumentato la sua depressione portando il suo peso ai 304 chili. Grazie al dottor Now è arrivata a 200 chili continuando a perdere peso con i risultati positivi che sono visibili su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Make sure you’re happy in real life and not just for Instagram💯💯Outfit: @fashionnovacurve Hair: @uniquelygrey

Un post condiviso da Destinee Lashaee (@destineelashaee2018) in data:

Destinee