Madre compie abusi sul figlio | “terribili violenze di ogni tipo”

Situazione madre abusi figlio, un bimbo di soli 6 anni era costretto a vivere un inferno fatto di abusi indicibili. Sotto accusa la giovane madre ed il partner.

madre abusi figlio
Episodio terribile di una madre che compie abusi sul figlio di 6 anni Foto dal web

È orribile la vicenda che riguarda una madre che ha sottoposto ad abusi il proprio figlio con la complicità del compagno e non solo. Il piccolo aveva 6 anni quando, a febbraio 2016, fu finalmente liberato da un inferno di sevizie e di abusi carnali e psicologici durato a lungo.

LEGGI ANCHE –> Bambina uccisa | 30enne la accoltella al parco durante una passeggiata

La vicenda era accaduta a Terni ed aveva visto il bimbo essere sottoposto anche a violente percosse, insulti e ad assistere ai rapporti della mamma con il fidanzato e con altri uomini. La donna aveva 25 anni ed il suo partner 30. Il Tribunale della città umbra ha ora disposto per entrambi una condanna a rispettivamente 18 e 10 anni, ritenendoli colpevoli di numerosi capi di imputazione. Tra questi corruzione di minorenne, maltrattamenti e violenza carnale aggravata, con anche il vincolo di parentela stretta. Il tutto emerse dopo una denuncia inoltrata alla polizia da una vicina di casa, con le forze dell’ordine che si attivarono in tempi strettissimi per sottoporre ad arresto la coppia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Sarah Payne | l’orribile vicenda degli abusi e dell’assassinio | aveva 8 anni

Madre abusi figlio, scene orripilanti

La segnalazione giunse in quanto la vicina notò il piccolo lasciato sul pianerottolo al di fuori della porta di ingresso, completamente senza vestiti. Le autorità pensarono bene di installare delle telecamere nascoste. Si apprende che proprio nel 2016 il bambino arrivò in Italia, su precisa volontà della madre che andò fino in Romania per prelevarlo dai nonni materni. Sia lei che il compagno erano originari del Paese dell’Est e disoccupati. Nei loro piani c’era lo sfruttamento del bambino per fare soldi. Il bimbo non ha mai frequentato la scuola. Un altro aspetto mostruoso è che il patrigno costringeva il bambino ad assistere agli amplessi della madre, spiandola da una fessura nel muro. Veniva nutrito con pezzi di pizza o di altri cibo scagliatigli contro ed i due non si curavano affatto di prendersene cura. Non mancavano poi botte anche con oggetti contundenti come una mazza da baseball. Tutto questo è finito nelle immagini delle telecamere nascosta. Per fortuna poi quell’incubo è finito ed oggi il bimbo sta cercando di vivere una nuova e più felice vita.

LEGGI ANCHE –> Abusi su minore | tradisce marito con 13enne e ha un figlio