Pamela Prati Domenica In | vespaio di polemiche per la sua ospitata | FOTO

La presenza di Pamela Prati a Domenica In fa molto discutere. Arriva anche un esposto ufficiale dai piani alti della Televisione di Stato.

Pamela Prati Domenica In
Proteste forti dopo la presenza di Pamela Prati a Domenica In Foto dal web

La presenza di Pamela Prati a ‘Domenica In‘ nella puntata del 17 maggio 2020 ha scatenato un putiferio. Ad un anno di distanza dal putiferio legato dal finto matrimonio della 61enne sarda con il personaggio di fantasia Mark Caltagirone, ecco che quest’ultima riesce a dare vita ad una nuova ridda di polemiche.

LEGGI ANCHE –> Morto Michel Piccoli, l’attore francese di Habemus Papam

Difatti non sono mancati anche momenti molto difficili che hanno suscitato le reazioni verbali violente tanto della stessa Pamela Prati quanto di altri soggetti rimasti in qualche modo coinvolti da questa torbida vicenda. La Prati ha affermato di essere stata plagiata, ribadendo la cosa ad ogni domanda scomoda fatta da Mara Venier. E nel mentre di questa intervista, i telespettatori di ‘Domenica In’ si davano un gran daffare su Twitter nel commentare quanto stava succedendo in diretta. Pochissimi hanno preso le difese della Prati. Al contempo molti altri hanno lamentato il sicuro cachet che la Rai avrà garantito alla Prati. Su questo aspetto ha parlato la stessa Mara Venier, la quale ha assicurato: “Pamela non ha ricevuto alcun compenso”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Valeria Graci, il dramma: la fine del rapporto col compagno

Pamela Prati, la protesta di Anzaldi della Commissione Vigilanza Rai: “Scelta assurda”

Parole rivolte dalla conduttrice di ‘Domenica In’ ad un ammiratore su Instagram. Resta il fatto che la presenza della Prati non è stata bene accolta neppure ai piani alti della Televisione di Stato. L’On. Michele Anzaldi, membro della Commissione di Vigilanza Rai, parla di “scelta inspiegabile di richiamare la Prati in trasmissione dopo l’ospitata-truffa dello scorso anno sul finto matrimonio rivelatosi una bufala (e persino pagata 3mila euro), e addirittura la scelta di promuoverle il nuovo libro”.

“Tra tutti gli scrittori italiani, davvero la più meritevole di essere promossa, tanto addirittura da essere la prima ospite che torna in studio dopo le settimane del lockdown, era Pamela Prati? Non c’era nessun altro libro e scrittore degni di essere intervistati e approfonditi su una delle trasmissioni più seguite della prima rete del servizio pubblico? Davvero il libro di Pamela Prati rappresenta un appuntamento culturale così imperdibile da vederle riservato uno spazio così importante?”.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta, incidente durante la corsa: ecco come sta