Twitter esorta i dipendenti a lavorare da casa “per sempre” – VIDEO

Dal 4 marzo scorso i dipendenti Twitter lavorano da remoto. Con una nota, l’azienda ha annunciato che potranno continuare a farlo per sempre.

Le attuali tecnologie permettono a molti lavoratori di poter svolgere la propria mansione anche rimanendo in casa. Il timore, probabilmente, è che così facendo ci fosse un abbassamento della produttività, o una minore efficienza. In realtà questi mesi in cui il Coronavirus ha costretto le aziende a far lavorare da remoto (o in smart working se preferite) hanno dimostrato che il lavoro a distanza funziona.

Leggi anche ->Twitter, fondatore dona 28% patrimonio alla lotta al Coronavirus – VIDEO

Lo ha riscontrato e sottolineato il Ceo di Twitter Jake Dorsey in un messaggio in cui di fatto autorizza i dipendenti a lavorare da casa per sempre se lo vorranno. L’azienda ha esortato i dipendenti a lavorare da remoto lo scorso 2 marzo ed ha reso obbligatorio il lavoro da casa l’11 marzo. A distanza di due mesi l’azienda può confermare che la presenza in ufficio non è assolutamente necessaria: “Gli ultimi mesi hanno dimostrato che puo’ funzionare, quindi se i nostri dipendenti si trovano nella condizione di poter lavorare da casa e vogliono continuare a farlo per sempre, faremo in modo che succeda”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI