Vettel lascia la Ferrari | ufficiale il divorzio dal Cavallino

Come un fulmine a ciel sereno, arriva l’ufficialità del divorzio inatteso: Sebastian Vettel lascia la Ferrari. I dettagli.

vettel lascia la Ferrari
Sebastian Vettel lascia la Ferrari FOTO Getty Images

È ufficiale: Sebastian Vettel lascia la Ferrari. La comunicazione arriva direttamente dai canali web ufficiali della scuderia emiliana. Da Maranello giunge anche un dettaglio che riguarda questo divorzio sportivo.

LEGGI ANCHE –> Michael Schumacher, spuntano le foto rubate che rivelano le sue condizioni

Il pilota tedesco lascerà il proprio volante sulla Rossa a fine anno, al termine della stagione di Formula 1 2020, che però risulta interrotta a causa della epidemia da Coronavirus che ha bloccato il mondo intero. Ed anche tutti gli eventi sportivi sono al palo. Per quanto riguarda l’addio di Vettel con la Ferrari, la notizia non giunge del tutto inaspettata. Diverse testate giornalistiche tedesche avevano infatti anticipato la notizia. Il pilota originario di Heppenheim, dove è nato il 3 luglio 1987, ha deciso di comune accordo con la dirigenza della Ferrari di non rinnovare il proprio contratto, che giungerà a scadenza proprio nei prossimi mesi. Il 33enne ha all’attivo 4 campionati del mondo in Formula Uno conquistati sul sedile della Red Bull tutti consecutivamente dal 2010 al 2013. Dal 2015 in Ferrari ha invece collezionato 53 podi e 14 gran premi vinti, ma nessun titolo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Sebastian Vettel, chi è: vita privata, storia e carriera del campione di Formula 1

Vettel lascia la Ferrari, i record conseguiti in carriera

Tra i record conseguiti in carriera c’è anche quello relativo alla conquista del Mondiale di Formula 1 in qualità di pilota più giovane di sempre. Inoltre è il secondo pilota della storia della F1 più prolifico in fatto di punti conquistati, con solo Lewis Hamilton a precederlo in tal senso. Nel 2011 ha conquistato 15 pole position – altro record – mentre condivide 13 successi stagionali in una sola stagione. Cosa successa solo al suo illustre connazionale Michael Schimacher.

LEGGI ANCHE –> Formula 1, Hamilton polemico: “Il mondo si ferma, noi no: il denaro è il re”