Home News Brescia, bimba azzannata dal cane dei nonni, è gravissima

Brescia, bimba azzannata dal cane dei nonni, è gravissima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52
CONDIVIDI

Brescia, bimba azzannata dal cane dei nonni, è gravissima. La piccola è stata morsa alla testa dall’animale. Le sue condizioni attualmente sembrano disperate.
bimba azzannata

La drammatica vicenda è avvenuta nel bresciano. E’ stato qui che una bimba di un anno e 10 mesi è stata attaccata dal cane dei suoi nonni. Le condizioni della bambina attualmente sono molto gravi. Subito dopo l’aggressione la piccola è stata trasportata con urgenza presso l’ospedale di Bergamo.

Leggi anche –> Palermo, pitbull azzanna la sua padrona staccandole un braccio a morsi

e anche –> Azzannato dal cane di famiglia, muore bimbo di 8 mesi

Leggi anche –> Il selfie col cane finisce in tragedia: 17enne massacrata a morsi

Brescia, è gravissima la bimba azzannata dal cane dei nonni

E’ stata morsa con violenza alla testa, la bimba di un anno e 10 mesi che si trova ora in condizioni gravissime. La piccola si trovava a giocare con il cane dei suoi nonni nel bresciano, precisamente a Cividate Camuno, in Valle Camonica.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

La bambina era a giocare all’aperto, nel giardino della casa dei suoi nonni, quando l’animale, precisamente un cane di razza boxer, l’ha aggredita, azzannandola alla testa. Non appena verificatosi il drammatico incidente, sono stati chiamati repentinamente i soccorsi. Le condizioni della bambina sono apparse però purtroppo immediatamente molto gravi e per questo si è reso necessario il ricovero della piccola presso l’ospedale di Bergamo. Durante il suo spostamento dalla casa dei nonni per arrivare in ospedale, la bambina avrebbe inoltre accusato un arresto cardiaco. Le condizioni della piccola risulterebbero attualmente molto gravi, per questo sono state considerate disperate.
bimba azzannata