Home News Il selfie col cane finisce in tragedia: 17enne massacrata a morsi

Il selfie col cane finisce in tragedia: 17enne massacrata a morsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44
CONDIVIDI

Lara Sanson, 17enne di Tucuman, in Argentina, ha avuto bisogno di 40 punti dopo che il cane pastore tedesco della sua amica le ha affondato i denti sul viso. 

Stava abbracciando il cane della sua amica per un servizio fotografico quando l’animale l’ha improvvisamente aggredita, mordendola ripetutamente sul volto. Lara Sanson, 17enne di Tucuman, nel nord-ovest dell’Argentina, è riuscita a salvarsi, ma ha i medici hanno dovuto applicarle ben quaranta punti a causa delle profonde ferite riportate.

Lo spiacevole incidente è successo mentre la ragazza stava posando felice e contenta accanto all’animale per una serie di scatti fotografici. La malcapitata se l’è vista molto brutta e ancora deve riprendersi dallo spavento, ma non ha dato il proprio consenso alla soppressione del cane a seguito dell’attacco subìto.

Leggi anche –> Pit Bull azzanna bambine, cane di famiglia come una furia su due sorelline

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’imprevedibile reazione del cane davanti alla macchina fotografica

Le immagini che vi proponiamo mostrano Lara con gli occhi chiusi e il viso tumefatto. I medici hanno impiegato circa due ore per applicarle i quaranta punti, sia interni sia esterni, arrivando fino alle gengive.

“Non so se gli ho toccato l’anca o se ha reagito in questo modo perché è vecchio, o perché l’ho abbracciato e spaventato” ha dichiarato la ragazza al quotidiano locale La Nacion. A suo dire, non ha provato molto dolore quando il cane l’ha morsa, né quando ha lasciato la sala operatoria. “Ho avuto solo un po ‘di fastidio a causa dell’infiammazione e delle difficoltà a mangiare”, ha spiegato.

Leggi anche –> Attaccata dal serpente mentre usa la toilette: ecco dov’era nascosto

Insomma, la ragazza ha cercato di sdrammatizzare, anche con un po’ di ironia. Ha persino condiviso le foto online, titolando così il  suo post: “un servizio fotografico che va storto”. E ha già ricevuto 300.000 “mi piace”. Un utente ha commentato: “Un cane non dovrebbe mai essere abbracciato dal collo, non avvicinare il viso, poiché il loro istinto dice che li attaccherai, il collo è la parte più vulnerabile di un cane”. Buono a sapersi…

EDS