Meteo del weekend 9-10 maggio: che tempo farà in Italia

Meteo del weekend 9-10 maggio: che tempo farà in Italia. Le previsioni aggiornate.

meteo weekend 9-10 maggio
Meteo (Adobe Stock)

Dopo il passaggio rapido di una perturbazione a metà settimana, sull’Italia è tornata l’alta pressione. Abbiamo tempo stabile e soleggiato, salvo qualche velatura o alta stratificazione di nubi  temperature al rialzo. Il tempo si manterrà stabile su quasi tutta l’Italia per gran parte del weekend.

Con l’avvio della fase 2, lo scorso lunedì 4 maggio, e maggiori possibilità di uscire di casa anche per passeggiare e fare attività motoria lontano dalla propria abitazione, per molti sarà finalmente l’occasione per uscire veramente e fare una passeggiata al mare o in mezzo alla natura (là dove è consentito, perché ogni regione e comune ha regole proprie, quindi fate attenzione). Il tempo permetterà le uscite all’aria aperta. Ecco in dettaglio le previsioni meteo del weekend del 9-10 maggio in Italia.

Leggi anche –> Spostamenti dal 4 maggio: cosa si può fare, autocertificazione, riaperture

Meteo del weekend 9-10 maggio: il tempo in Italia

La rimonta dell’alta pressione sul Mediterraneo centrale e sull’Italia sta portando tempo più stabile sull’Italia, dopo il passaggio della perturbazione che ha attraversato da Nord a Sud la Penisola a metà settimana. I cieli ora sono soleggiati, al massimo con qualche velatura o nube sparsa. Mentre le temperature sono in rialzo e in questi giorni ci regaleranno un anticipo d’estate. In alcune parti d’Italia le massime potranno raggiungere anche i 28°, per l’effetto di correnti provenienti dal Nord Africa. Come annuncia 3bmeteo.it.

L’unica eccezione a questa situazione di bel tempo sono i cieli saranno offuscati dal passaggio di velature e stratificazioni alte, che interesseranno diverse regioni, soprattutto a Ovest. Durante il weekend, le nubi si intensificheranno al Nord, con possibili piogge sulle Alpi. Il tempo cambierà nella giornata di domenica 10 maggio, quando una nuova perturbazione raggiungerà le regioni di Nord-Ovest, preceduta da un fronte più debole che porterà qualche pioggia alla mattina sulle zone interne del Centro Italia.

Nella giornata di venerdì 8 maggio l’alta pressione favorirà il bel tempo, con un aumento delle temperature. I cieli saranno offuscati da velature e alte stratificazioni, ma il tempo sarà per lo più stabile e buono. Qualche addensamento di nubi più compatto coprirà i cieli sulle Alpi a partire dal pomeriggio, ma senza fenomeni di rilievo.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Il tempo nel weekend

Nel weekend del 9-10 maggio la situazione meteorologica si manterrà sostanzialmente stabile, ma i primi cambiamenti sono attesi già nelle prime ore di domenica.

Il tempo sarà ancora buono sabato 9 maggio anche se non completamente soleggiato, sempre per la presenza di velature e stratificazioni, con qualche nube in più al Nord. Mentre sulle zone alpine sono attesi piovaschi. Le nubi aumenteranno sulla Sardegna, con qualche pioggia isolata alla sera. Più soleggiato sulle regioni peninsulari del Centro, con qualche addensamento sulla costa tirrenica. Al Sud i cieli saranno sereni o poco nuvolosi, con qualche nube in più sulla Sicilia. Le temperature saranno aumenteranno, con punte fino a 26° e 27° C al Nord e fino a 28° sulla Sardegna. Venti deboli o moderati di Scirocco. I mari saranno mossi o molto mossi.

Domenica 10 maggio il tempo comincerà a cambiare. Inizialmente una debole corrente perturbata proveniente dalla Penisola Iberica raggiungerà il Centro-Sud, con nubi estese ma fenomeni rari e sparsi. Poi arriverà un fronte perturbato più attivo da Nord-Ovest, che porterà un peggioramento del tempo sulle regioni nordoccidentali e sulla Sardegna, in estensione sul resto del Nord e l’alta Toscana durante la notte. Tempo migliore sulle regioni adriatiche. Al Sud, invece, il tempo sarà ancora buono salvo qualche nube di passaggio sulle regioni tirreniche. Le temperature scenderanno lievemente al Nord-Ovest, ma nel complesso si manterranno stabili, mentre sulla Sardegna potranno arrivare anche fino a 30°. I venti di Scirocco si rinforzeranno. I mari saranno molto mossi.

Il maltempo vero e proprio è atteso, invece, all’inizio della prossima settimana, quando sono previste piogge intense e temporali al Centro-Nord, con un abbassamento delle temperature. Il tempo sarà più stabile al Sud.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

meteo
Meteo Pasqua e Pasquetta 2020