Home Meteo Previsioni meteo: perturbazione in arrivo, con piogge e freddo

Previsioni meteo: perturbazione in arrivo, con piogge e freddo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29
CONDIVIDI

Previsioni meteo: una nuova perturbazione in arrivo sull’Italia, con piogge e freddo.

previsioni meteo perturbazione italia
Pioggia (Adobe Stock)

Fine della pausa di bel tempo, sull’Italia è in arrivo una nuova perturbazione che porterà piogge, rovesci e anche grandinate. Le temperature scenderanno. Cosa accadrà, le previsioni del tempo in dettaglio.

Leggi anche –> Spostamenti dal 4 maggio: cosa si può fare, autocertificazione, riaperture

Previsioni meteo: perturbazione in arrivo sull’Italia

I primi giorni di maggio e l’avvio della fase 2 dell’emergenza coronavirus, lunedì 4, con l’allentamento delle misure restrittive e maggiori possibilità di uscire, ci hanno regalato giornate di sole e temperature miti. Il bel tempo ha caratterizzato buona parte d’Italia durante lo scorso weekend, sebbene con qualche variabilità sui rilievi. Mentre la settimana è cominciata con cieli limpidi e soleggiati e in molti ne hanno approfittato e uscite, passeggiate e attività sportive all’aria aperta.

Già da martedì 5 maggio, tuttavia, la situazione meteo ha cominciato a cambiare, con qualche annuvolamento su alcune zone d’Italia, in particolare al Centro Nord, ma senza fenomeni. Una situazione che è destinata a peggiorare, con ulteriori annuvolamenti nella giornata di mercoledì 6 maggio e l’arrivo di piogge, temporali, rovesci e grandinate. Tutta colpa di un nuovo fronte perturbato, che porterà anche un calo delle temperature.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Che tempo farà sull’Italia nelle prossime ore

Stando a quanto annuncia 3bmeteo.it, una perturbazione proveniente da Nord-Est, e diretta sui Balcani, raggiungerà l’Italia e attraverserà la Penisola da Nord a Sud, portando su alcune regioni piogge e temporali sparsi. Le prime zone ad essere colpite sono quelle di Nord_est, con annuvolamenti e piogge locali sui rilievi alpini. Mentre sulle regioni del Centro-Sud, in particolare quelle adriatiche, è prevista nuvolosità irregolare, accompagnata da piovaschi. Durante la giornata di mercoledì 6 maggio, tuttavia, assisteremo a un peggioramento del tempo, con un aumento dell’instabilità soprattutto a ridosso dei rilievi.

Sul Nord Italia sono attesi addensamenti di nubi su Piemonte occidentale, Lombardia, Emilia Romagna, accompagnati da deboli piogge o piovaschi. Sulle altre regioni settentrionali il tempo sarà più stabile e soleggiato. Al Centro aumenterà l’instabilità sulla Toscana interna, sulla dorsale appenninica e sul versante adriatico, con piogge in arrivo. Qualche temporale, con grandinate locali, è atteso sulle zone lungo l’Appennino. Altrove il tempo sarà più soleggiato o parzialmente nuvoloso. In serata i fenomeni si esauriranno su Toscana, Umbria e Marche.

Al Sud Italia, cieli sereni o poco nuvolosi, ma con intensificazione di nubi durante la giornata sulle regioni peninsulari. Tra pomeriggio e sera sono attesi piogge e rovesci sul Molise e sulla Puglia. I fenomeni si estenderanno anche alla Campania interna e alla Basilicata. Su Sicilia e bassa Calabria il tempo sarà più asciutto.

Per la giornata di giovedì 7 maggio, invece, è previsto un miglioramento generale del tempo quasi ovunque in Italia. Il tempo sarà stabile, con cieli sereni e soleggiati, salvo qualche annuvolamento residuo a Nord-Ovest e qualche velatura o nube sparsa sulla Sardegna. Mentre sarà più nuvoloso tra l’estremo sud della Calabria e la Sicilia ionica. Le temperature aumenteranno al Centro Nord.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

Piogge continue fino a dicembre
Pioggia e temporali (iStock)