Coronavirus Spagna: stato di emergenza fino a 24 maggio – VIDEO

La Spagna e la lotta al Coronavirus: il Parlamento si divide ma approva comunque il prolungamento dello stato di emergenza fino a 24 maggio.

Novità sul fronte del Coronavirus in Europa arrivano in queste ore dalla Spagna. Qui il parlamento ha approvato l’estensione dello stato d’emergenza fino al 24 maggio. Si tratta di una decisione difficile e sofferta, giunta dopo giorni di difficili negoziati e aspri scontri tra partiti.

Leggi anche –> Coronavirus Spagna | riaprono attività non essenziali ma è polemica

In particolare, decisive si sono rivelate le scelte di alcuni partiti, che dopo aver manifestato la propria contrarietà si sono astenuti. Tra questi, in particolar modo, c’è il Partito Popolare, che aveva trovato una sponda nel partito d’estrema destra Vox.

Leggi anche –> Coronavirus, Italia e Spagna i più rispettosi del lockdown

(JOSE JORDAN/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

(David Ramos/Getty Images)

Entrambi erano contrari, alla fine il Partito Popolare, più volte alla guida del Paese in questi anni, ha optato per l’astensione. Contrari anche gli indipendentisti catalani di Izquierda Republicana. Decisivo – nella risoluzione voluta e approvata dal governo di Pedro Sanchez – il sostegno trasversale di Ciudadanos e di altri partiti locali minori. In Spagna, a oggi, si contano 220mila casi e oltre 25mila morti.

Coronavirus Spagna