Meteo del weekend del 1° maggio 2020: che tempo farà

Meteo del weekend del 1° maggio 2020: che tempo farà sull’Italia. Le previsioni.

meteo weekend 1° maggio 2020 width=

Resteremo chiusi in casa anche questo 1° maggio, per via dell’estensione delle misure di lockdown necessarie a contenere l’epidemia di Coronavirus. Una limitazione sicuramente pesante dopo quasi due mesi di quarantena ma inevitabile a causa del protrarsi dello stato di emergenza e della discesa molto lenta della curva dei contagi.

Ancora uno sforzo e poi dal 4 maggio si potrà cominciare ad uscire anche se con forti limitazioni: sarà richiesta ancora l’autocertificazione e si potrà uscire di casa solo per andare al lavoro, dal medico, a fare la spesa o per altre necessità, come è stato finora. In più si potrà fare visita a un parente o congiunto ma una persona alla volta, indossando la mascherina e mantenendo le distanze. Saranno riaperti i parchi e giardini pubblici e si potrà fare attività sportiva e motoria, purché individualmente e mantenendo le distanze. Si potranno accompagnare fuori anche i bambini e le persone non autosufficienti. Per maggiori informazioni leggete le FAQ del Governo.

Leggi anche –> Spostamenti dal 4 maggio: cosa si può fare, autocertificazione, riaperture

Nel frattempo scopriamo come sarà il tempo nei prossimi giorni con le previsioni meteo per il weekend del 1° maggio.

Meteo del weekend del 1° maggio 2020 in Italia

Questa settimana abbiamo avuto un tempo instabile, con una perturbazione che ha attraversato tutta la Penisola, portando piogge diffuse e temporali. Le condizioni meteo, tuttavia, hanno cominciato a migliorare già a metà settimana, con un più deciso miglioramento al Centro Sud nella giornata di giovedì 30 aprile. Mentre al Nord e sulle regioni occidentali sta tornando il maltempo, con piogge e rovesci. La situazione al Nord migliorerà venerdì 1° maggio, anche se su alcune zone d’Italia sono attesi nuovi fenomeni.

La perturbazione di origine atlantica che ha portato il maltempo nella settimana che sta volgendo al termine continuerà ad avere ancora degli effetti su alcune zone d’Italia, sulle Alpi e gli Appennini centro-settentrionali, anche nel weekend del 1° maggio. Il fronte perturbato, infatti, bloccherà l’alta pressione in rimonta verso Nord dal Mediterraneo occidentale, ma con minori possibilità di infiltrazioni nelle regioni al Centro Sud.

Leggi anche –> Festeggiare il 1° maggio con picnic e grigliate in casa

Meteo (Adobe Stock)

Le previsioni meteo in dettaglio

Nella giornata di venerdì 1° maggio, come annuncia 3bmeteo.com, una nuova perturbazione raggiungerà le Alpi occidentali portando ancora piogge e rovesci. Il maltempo si estenderà anche alle regioni nord-orientali, con piogge soprattutto sulle Alpi di confine e cieli nuvolosi. Qualche fenomeno arriverà anche sulla Pianura Padana, il Levante ligure e l’alta Toscana. Mentre sul resto d’Italia il tempo sarà più stabile, con cieli soleggiati o poco nuvolosi. Condizioni più variabili sono previste sulla dorsale appenninica e sul basso Tirreno, ma senza fenomeni di rilievo. Le temperature saliranno lievemente al Centro Sud.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Sabato 2 maggio sono previsti ancora fenomeni sulle Alpi occidentali, con un peggioramento del tempo nel corso della giornata che raggiungerà anche le Alpi orientali di confine. Il tempo sarà più stabile sul resto d’Italia, con maggiori schiarite. Qualche variabilità in più è prevista lungo la dorsale appenninica, con qualche fenomeno locale, che in serata potrà sconfinare sulle coste adriatiche. Le temperature sono previste in leggero aumento.

Per domenica 3 maggio, ultimo giorno di lockdown nazionale, è previsto un rinforzo dell’alta pressione sull’Italia che porterà condizioni meteo più stabili, interrompendo il flusso delle perturbazioni atlantiche. Finalmente, il tempo sarà più stabile al Nord e sulle Alpi, con qualche fenomeno residuo al mattino sempre su quelle occidentali ma con graduale miglioramento e maggiori schiarite. Sulla dorsale appenninica rimarrà tuttavia ancora un residuo di tempo variabile durante la giornata, con qualche pioggia, rovescio e temporale sui rilievi dal Centro al Sud. Sul resto d’Italia il tempo sarà migliore con cieli soleggiati o parzialmente nuvolosi.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

Meteo, sole e nuvole (iStock)