Home News Uomini e Donne, Beatrice Valli, lo sfogo in risposta alle critiche sulla...

Uomini e Donne, Beatrice Valli, lo sfogo in risposta alle critiche sulla maternità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:58
CONDIVIDI

Uomini e Donne, Beatrice Valli, lo sfogo in risposta alle critiche sulla maternità. Manca pochissimo alla nascita della sua terza figlia. Eppure le critiche sulla sua maternità continuano inesorabili. Ecco la reazione della ex corteggiatrice.
Beatrice Valli

Ha reagito con uno sfogo su Instagram la Valli, in attesa in questi giorni della sua terza figlia. Ecco le sue parole in risposta agli haters che continuano a criticare la sua maternità.

Leggi anche –> Beatrice Valli ricoverata in ospedale, ansia per il compagno Marco Fantini

Leggi anche –> Beatrice Valli chi è: età, carriera e vita privata della modella e influencer

Uomini e Donne, Beatrice Valli, lo sfogo in risposta alle critiche sulla maternità

Beatrice Valli e Marco Fantini aspettano in questi giorni l’arrivo della seconda figlia insieme, Azzurra. Prima della nascitura infatti, i due hanno avuto insieme la piccola Bianca e prima ancora la Valli ha avuto il suo primogenito, Alessandro, da Nicolas Bovi. La modella e influencer però non è vista di buon occhio da tutti gli utenti in rete e non sono state poche le critiche ricevute proprio sulla sua maternità.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Proprio su Instagram qualche giorno fa la Valli aveva fatto prendere uno spavento a tutti i suoi ammiratori, raccontando di essere corsa in ospedale con il compagno a causa di alcune perdite. Fortunatamente si trattava di un falso allarme e la piccola Azzurra si prepara alla sua nascita tra qualche giorno. Le critiche degli haters continuano nonostante tutto, incentrandosi soprattutto sul fatto che la Valli ha già avuto tre gravidanze a soli 25 anni.

Proprio a tal proposito la influencer ha voluto rispondere a tutti con uno sfogo, scrivendo sui social: “… mi sembra davvero assurdo che nel 2020 ci siano ancora persone che criticano attraverso i social. La cosa che mi da più fastidio è che criticano e riescono a trovare del marcio su cose belle, positive, come fare figli”. Continuando ancora: “Anche se ne avessi avuti 20 e avessi avuto tre figli, cosa vi importa? Credo di essermi costruita una famiglia stabile, solida, con dei principi e dei valori. Non capisco quindi come possiate trovare qualcosa di cattivo su questa cosa positiva”. Sottolineando infine: “Ma poi scusate, c’è un’età per fare figli? Nella vita può accadere di tutto quando si è giovani, l’importante è prendersi le proprie responsabilità”.
Beatrice Valli