Home News Video Massimo Giletti e la Rai: “Solo Cairo vicino a me nel dolore”...

Massimo Giletti e la Rai: “Solo Cairo vicino a me nel dolore” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
CONDIVIDI

In un’intervista il presentatore Massimo Giletti, pur indirettamente, nega il ritorno in Rai: “Solo Cairo vicino a me nel dolore”.

“Ricordo che quando è morto mio padre la mattina dei funerali mi son girato e vicino a me ho trovato proprio lui, il Presidente Cairo. La Rai non mi ha mai mandato nemmeno un telegramma”, con queste parole Massimo Giletti in un’intervista nega il ritorno in Rai.

Leggi anche –> Massimo Giletti, i funerali di papà Emilio: il retroscena sulla Rai

Nell’intervista a Super Guida Tv, il conduttore di Non è l’Arena, mostra vivo apprezzamento per il suo attuale editore, Urbano Cairo. Di fatto, queste sue parole pongono così fine a tutte le ipotesi di questi giorni su un rientro nella tv pubblica.

Leggi anche –> Massimo Giletti, l’addio straziante al padre morto a gennaio a ‘Non è l’Arena’

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giletti naso rotto

Massimo Giletti insiste ancora: “Io metto i rapporti personali prima di tutto e quindi vedere che il Presidente Cairo, che la notte prima era a Roma, ha preso un aereo ed è corso da me per mettermi una mano sulla spalla in un momento durissimo, è stato sicuramente molto importante”. Il funerale del padre, dunque, è stato di fatto l’episodio che gli ha fatto prendere una decisione definitiva sulla sua permanenza a LA7.

Non è l'Arena