Vittorio Feltri chiarisce: “Al sud inferiori? Sì, ma solo economicamente”

Dopo la violenta polemica per le sue parole sui meridionali, Vittorio Feltri chiarisce che si riferiva esclusivamente all’aspetto economico.

Da diversi anni è noto che Vittorio Feltri ha uno stile comunicativo brusco e spesso politicamente scorretto. Sul suo giornale o durante le interviste in televisione per anni ha rilasciato o scritto frasi che risultano offensive per una o per un’altra categoria di persone. Di recente, commentando la polemica sulla riapertura della Lombardia, Feltri ha detto che a suo avviso le critiche dal sud giungevano per invidia e che chi le muoveva non aveva tanto un complesso d’inferiorità, bensì era inferiore.

Leggi anche ->Vittorio Feltri | messaggio contro il Sud | “Presto la finirete di campare sul Nord”

Una simile esternazione non poteva che generare una violenta reazione. Oltre ai commenti sui social, però, questa volta contro Feltri si sono mossi diversi edicolanti del sud che gli hanno annunciato l’intenzione di non vendere più il giornale di cui lui è direttore (Libero, ndr). La rabbia scatenata dalle sue parole ha costretto Feltri a chiarire quanto detto in televisione e specificare che non si riferiva ad una superiorità morale, intellettiva o personale.

Leggi anche ->Vittorio Feltri contro la D’Urso | “Il suo programma un canile” FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Vittorio Feltri: “Mi riferivo alla capacità economica”

Raggiunto da ‘Adn Kronos‘, il direttore di Libero ha dichiarato: “Non è che io ho un fatto un test di intelligenza in tutta Italia anche perché non sarei attrezzato per farlo: mi sono limitato a dare un’occhiata ai dati Istat”. Dopo aver spiegato che i dati Istat mostrano come il reddito medio in Lombardia sia di 37mila euro e quello in Campania di 19mila, Feltri aggiunge: “Quindi mi sembra evidente che la Campania sia economicamente inferiore, non è contestabile”.

Insomma la sua frase sarebbe stata decontestualizzata volutamente e per questo interpretata in modo negativo: “Hanno interpretato la cosa per andarmi contro, per polemica, perché sono antipatico… Se tu citi una frase decontestualizzata dal discorso generale puoi attribuire alla frase qualsiasi significato. La realtà però è quella che dico io”.

Gestione cookie