Kim Jong un | giallo sulle sue condizioni | “Operato e grave”

Il dittatore della Corea del Nord, Kim Jong un, avrebbe subito un delicato intervento chirurgico nei giorni scorsi. È mistero a riguardo.

Kim Jong un
Si parla di condizioni di salute precarie per Kim Jong un Foto dal web

Dalla Corea del Nord giungono voci riguardo condizioni di salute precarie del ‘Caro Leader’ Kim Jong un. Il dittatore assoluto dell’autoritario stato asiatico avrebbe subito un necessario intervento chirurgico lo scorso 12 aprile ed ora verserebbe in gravi condizioni.

LEGGI ANCHE –> Quasi 5mila morti negli Usa in 24 ore, Trump: “Ora riapriamo tutto”

Lo ha fatto sapere la Cnn. Ma il regime di Pyonyang ha prontamente smentito, riferendo che Kim Jong-un “non è assolutamente malato né in gravi condizioni”. La replica all’emittente statunitense arriva dalla agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, che ha ripreso fonti ufficiali del governo nordcoreano. i problemi di salute del dittatore deriverebbero da marcate cattive abitudini come la dipendenza da tabacco e l’obesità. L’operazione alla quale la Cnn fa riferimento sarebbe infatti di natura cardiovascolare ed ora Kim verserebbe in uno stato di convalescenza in una sua residenza sul monte Kumgang. In particolare risiederebbe in una villa nella contea orientale di Hyangsan.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Stati Uniti | Trump taglia i fondi all’Oms | “Ha insabbiato tutto”

Kim Jong un, tabagismo ed obesità lo avrebbero costretto all’operazione

In Corea del Nord c’è una montagna, il monte Paektu, dichiarata sacra alla famiglia del dittatore. Una fonte anonima sostiene che i ripetuti pellegrinaggi in omaggio alla sua famiglia avrebbero sottoposto il 36enne capo di stato a degli sforzi eccessivi. Su quella montagna Kim si è fatto ritrarre in pose simboliche come ad esempio nell’atto di cavalcare un destriero bianco tra le nevi. Nel frattempo la Corea del Nord ha ripreso con il lancio di missili a corto raggio, operazione che i vicini Sud Corea e Giappone inquadrano sempre come una sorta di provocazione. In tale evento però la presenza di Kim non era stata segnalata. Cosa che invece in passato aveva sempre fatto.

LEGGI ANCHE –> Trump Coronavirus | Washington Post | “L’assurda idea del presidente”