Home Destinazioni e Guide turistiche Dove andare per la gita fuori porta: i posti da vedere online

Dove andare per la gita fuori porta: i posti da vedere online

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:59
CONDIVIDI

I luoghi da visitare con le webcam: ecco dove andare, le migliori destinazioni

sestri levante
Baia del Silenzio

Stare a casa quando fuori dalla finestra il sole splende e l’aria è tiepida è indubbiamente ancora più difficile. Si immaginano luoghi da visitare, si appuntano i posti dove andare appena la quarantena sarà finita e lentamente potremo tornare alla nostra vita normale, si fanno progetti. Ma fra un sogno e l’altro grazie alla tecnologia possiamo andare in molti luoghi, o almeno vederli via webcam stando comodamente seduti sul divano. Ci sono innumerevoli webcam che trasmettono h24 da quasi ogni angolo del mondo. E ci sono destinazioni da non perdere da vedere in webcam.

Viaggiare dal divano è possibile grazie a tour virtuali che vi portano a vedere monumenti o musei, guide online per mostre e per l’appunto webcam per vedere dei posti. Basta scegliere un luogo e accendere il pc. Preparate i panini per il pic-nic, un buon libro e cliccate su dove vorreste andare. Avrete lo sfondo ideale per il vostro pranzo al sacco e vi sembrerà di aver fatto un giro!

I luoghi da visitare con la webcam: le destinazioni migliori

Quando l’emergenza coronavirus passerà il turismo sarà l’ultimo settore che rialzerà la testa. Incominceremo a muoverci solo nelle vicinanze di casa, con brevi gite fuori porta che ci faranno conoscere e apprezzare il nostro territorio. Mano a mano che le cose miglioreranno potremmo spingerci più lontano, ma non troppo. Inizieremo poi a viaggiare solo in Italia e sarà un bene per la salute, ma anche per la nostra economia. Viagginews.com fin dall’inizio dell’epidemia ha creato e promosso l’hastag #ripartiamodallitalia.

Grazie alle webcam potrete vedere tantissimi luoghi d’Italia, d’Europa e del mondo. Le webcam che trasmettono tutti i giorni a tutte le ore sono infatti tantissime. Ci sono molti siti web che raggruppano le webcam offrendovi uno sguardo su tutto il mondo. Noi abbiamo selezionato per voi i luoghi più belli da vedere online con le webcam.

  • Lago di Garda
  • Isole Borromee
  • San Vito Lo Capo
  • Firenze
  • Cervino
  • Sestri Levante
  • Venezia
  • Boccadasse
  • Riomaggiore
  • Roma
  • Isola d’Elba
  • Siena

Lago di Garda via webcam

Tutta la zona del Lago di Garda è il luogo ideale dove trascorrere la giornate di primavera e d’estate. Se poi avete una bicicletta ci dovete tornare per passeggiare lungo la nuovissima pista ciclabile che vi offre una vista sul lago e sui paesi di Riva del Garda, Torbole e Malcesine.
Potete scegliere fra le webcam di diversi paesi affacciati sul lago di Garda: Riva, Torbone, Limone, Tremosine, Malcesine, Tignale, Brenzone, Gargnano, Salò, Torri B, San Felice, Manerba, Garda, Bardolino, Moniga, Sirmione, Lazise, Desenzano, Peschiera, Castelnuovo. Per ogni paese ci sono diverse webcam fra cui scegliere, alcune sono puntate sul lago altre sull’interno.

La isole Borromee e le luci tricolore

Sono tra le isole più belle d’italia, un vera e propria meraviglia da vedere specie in questo periodo dell’anno quando le tante specie floreali fioriscono. Le isole Borromee sul Lago Maggiore sono uno spettacolo che si può ammirare anche da casa grazie alla webcam di Baveno sul Lago Maggiore. In questo periodo sull’isola Bella le luci del tricolore illuminano Palazzo Borromeo. Un’immagine suggestiva da vedere in diretta webcam.

La spiaggia di San Vito Lo Capo

E’ una della spiagge più belle d’Italia si trova in provincia di Trapani in Sicilia. La webcam puntata sull’aerea portuale di San Vito Lo Capo quanta mai silenziosa in questo periodo vi farà vedere un mare cristallino di uno degli angolo più belli dell’Isola.

Firenze: duomo e piazza della Signoria

Firenze è una delle nostre città più belle, capitale del Rinascimento Italiano con un centro storico incantevole fra monumenti e capolavori. Se avete voglia di girare per Firenze potete farlo dando un’occhiata alle webcam puntate su due luoghi simbolo della città: il Duomo di Firenze e piazza della Signoria. La Cattedrale di Santa Maria del Fiore è uno splendore di arte gotica e rinascimentale, ed è la terza chiesa più grande in Europa dopo San Pietro a Roma e San Paolo a Londra. Hanno lavorato al Duomo architetti del calibro di Arnolfo di Cambio e di Brunelleschi autore della cupola, la più grande in muratura mai costruita. Per ammirare questo capolavoro di marmo bianco, verde e rosso potete usufruire di due webcam di cui una inquadra parte del centro storico di Firenze.
Piazza della Signoria è uno dei luoghi più iconici di Firenze. E’ solitamente affollata di turisti, mentre ora è deserta come potete vederlo dalla webcam. Potete ammirare il Palazzo della Signoria, la fontana e la statua del David.

Cervino: rifugi e cresta online

Se quello che vi manca di più è la neve potete sopperire alla nostalgia andando a vedere com’è la situazione a Cervinia, a Plain Maison, a 2550 metri di altitudine. Qui la webcam può girare a 360 gradi inquadrando anche la cima del Cervino, le piste da sci e la cresta fino a a Valtournenche. Potete poi scegliere altre webcam per avere altri punti di osservazione e ammirare l’abbondante neve ancora presente.

Baia del Silenzio, Sestri Levante

E’ una delle spiagge più belle d’Italia, un gioiellino fra acqua cristallina – anche dalla webcam si vede il fondale – sabbia dorata, verde e case tutt’intorno. In questo periodo ovviamente la spiaggia è deserta e così davvero non l’avete mai vista. Il luogo ideale per una gita di primavera.

Il borgo di Boccadasse

E’ uno dei borghi più famoso d’Italia, ha una spiaggia incantevole e un mare azzurro. Un luogo ideale insomma per una gita in primavera o in estate. L’antico borgo di pescatori di Boccadasse ha una webcam in piazza Nettuno che consente una vista panoramica meravigliosa.

Riomaggiore: vista sul mare e le case

Un altro borgo incantevole della Liguria è Riomaggiore. Questo borgo di case colorate affacciate sul mare e il piccolo porticciolo con spiaggia è il primo borgo delle Cinqueterre che incontrerete venendo da La Spezia ed è uno dei più famosi e belli d’Italia. Grazie alla webcam di Riomaggiore potete dare un’occhiata a questo luogo incantevole.

Venezia: piazza San Marco e Ponte di Rialto

Una veduta spettacolare di alcuni dei luoghi più belli di Venezia grazie a delle webcam presenti in città. Potrete vedere Piazza San Marco e il Ponte di Rialto. Con una webcam potrete vedere una delle piazze più belle del mondo, ora deserta, ammirando anche parte della Basilica. Con un’alta puntata sempre su piazza San Marco da un’altra angolazione potrete vedere il bacino di Piazza San Marco.
C’è poi una webcam sul Canal Grande puntata sul ponte di Rialto . Un’immagine bellissima a qualsiasi ora del giorno e della notte: le luci infatti illuminano il ponte che si rispecchia sull’acqua. Il romanticismo di Venezia arriva anche via webcam.

Roma, le piazze più belle

Alcune delle piazze più belle di Roma le potete vedere via webcam. Piazza di Spagna, con la scalinata di Trinità de Monti, Piazza Navona con una prospettiva che abbraccia tutta la piazza con la grande fontana dei Quattro Fiumi, la webcam sul Colosseo, su Fontana di Trevi, di notte e illuminata è ancora più bella, su piazza Venezia con l’altare della patria, su Campo de Fiori, e al Pantheon uno degli scorci più suggestivi di Roma.

Isola d’Elba

Una delle mete più amate per una gita o per un weekend è l’Isola d’Elba, amatissima dai toscani che come possono fuggono in questa isola che offre spiagge, natura e una famosa passeggiata sulla darsena di Portoferraio. Se siete conoscitori dell’Isola d’Elba e soffrite di nostalgia o non ci siete mai stati con questa webcam avrete la sensazione di stare lì in dolce vacanza.

Siena, piazza del Campo

Una delle città più belle d’Italia è Siena . Un capolavoro di arte e architettura, e poi un luogo in cui mangiare leccornie, farsi inebriare da profumi di una terra generosa. Se Siena vi manca potete collegarvi alla webcam su piazza del Campo che vi farà vedere la grande piazza, il Palazzo Ducale e la Torre dell’orologio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAccoltella al ventre la moglie incinta: lei sopravvive per miracolo, ma il bimbo non ce la fa
Articolo successivoMentana, risposta durissima contro le accuse di censura – VIDEO
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.