Home News Rissa supermercato | scavalcano la fila senza mascherina | è il finimondo...

Rissa supermercato | scavalcano la fila senza mascherina | è il finimondo VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:02
CONDIVIDI

Una rissa al supermercato, scaturita a causa di motivi in questo periodo particolare molto importanti. In pochi istanti succede di tutto.

rissa supermercato
Una rissa supermercato in provincia di Napoli Foto dal web

Succede mentre in tanti sono intenti a fare la spesa: all’improvviso una rissa in un supermercato di un quartiere situato tra Poggioreale e Casoria, in provincia di Napoli, ha decisamente movimentato la noiosa e stancante mattinata delle persone che attendevano pazientemente il proprio turno di andare alle casse.

LEGGI ANCHE –> Giovane va in ospedale per Coronavirus | gli trovano un tumore

Il tutto nel pieno rispetto delle precauzioni necessarie da prendere per arginare il contagio da Coronavirus. Ma all’improvviso un gruppo di gente che si trovava insieme ha provato a scavalcare la fila. Il tutto senza indossare le mascherine protettive e senza nemmeno rispettare il metro di distanza minima richiesta tra le persone. Un uomo in fila per pagare ha fatto presente la cosa al drappello di incivili, e ha anche minacciato di chiamare i carabinieri, chiedendo ai suoi dirimpettai di indossare immediatamente una mascherina.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia | “Minacce a volontari Croce Rossa da vicini e datori di lavoro”

Rissa supermercato, solo la polizia ha riportato la calma

Ma un giovane del gruppo gli ha rifilato un pugno, per tutta risposta. L’uomo colpito si è ripreso quasi subito e ne è sorta una rissa nel supermercato, con un altro individuo che lo ha aiutato contro i suoi aggressori. Nulla è stato possibile per riportare la calma e qualcuno ha pensato di riprendere la scena per poi diffonderla sui social network, dove è presto diventata virale. Alla fine solo l’intervento della polizia ha riportato la calma. Non si sa se ci siano stati ulteriori provvedimenti penali per le persone coinvolte nella rissa.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Spagna | numeri sempre più drammatici | “Scene da guerra”