Firenze, nuova tragedia familiare: drammatico omicidio – suicidio

0
5

Nuova tragedia familiare in poche ore, stavolta a Firenze: drammatico omicidio – suicidio, anziano di 87 anni spara alla moglie e si uccide.

grigliata condominiale con 30 persone

 

Ancora una tragedia familiare che si consuma in queste ore in Italia: stavolta il teatro del dramma è un’abitazione a Firenze, zona Ponte alla Vittoria. Qui sono stati rinvenuti cadaveri due anziani, marito e moglie.

Leggi anche –> Coronavirus, alta attenzione in Italia: “Case di riposo situazione critica”

Appena qualche ora prima, si era consumato un altro barbaro omicidio a Furci Siculo, Messina, dove un uomo ha strangolato la compagna al termine di una lite.

Leggi anche –> Messina, uomo strangola la compagna e si costituisce

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma di Firenze: omicidio suicidio in città

Per quanto riguarda il dramma di Firenze, la prima ipotesi è che potrebbe trattarsi di un caso di omicidio-suicidio. In base alla ricostruzione parziale dei fatti, due persone sarebbero morte: un uomo di 87 anni avrebbe infatti prima sparato alla moglie con un fucile, quindi si sarebbe suicidato utilizzando la stessa arma. La donna era di qualche anno più giovane.

Non si conoscono le ragioni del gesto dell’anziano, che in casa deteneva regolarmente il fucile usato per la tragedia. Sul posto oltre al medico legale, gli investigatori della squadra mobile, che proveranno a ricostruire l’accaduto. A dare l’allarme, un parente della coppia, che aveva tentato invano di raggiungerli telefonicamente.

morto impiccato