Lombardia: nessuna tregua dal Coronavirus, 541 morti in un giorno

0
6

Nessuna tregua dal Coronavirus in Lombardia, 541 morti in un giorno: il dato più alto dall’inizio della crisi ormai un mese fa.

(JOSE JORDAN/AFP via Getty Images)

Nessuna tregua dal Coronavirus in Lombardia: aumentano sia i casi di nuovi contagi giornalieri ma soprattutto le vittime del Covid-19. L’ultimo bollettino da parte del presidente della Lombardia, Attilio Fontana, sembrava far sperare in un miglioramento.

Leggi anche –> Medici morti | altre tre vittime in Lombardia | il totale sale a 44

Aveva infatti spiegato: “Dai dati raccolti nelle ultime 24 ore posso ritenere che la discesa del numero dei casi quotidiani sia prossimo alla discesa. La linea dei contagi non sta crescendo”.

Leggi anche –-> Coronavirus Lombardia | Fontana respira | “Casi in discesa”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dato della Lombardia: Coronavirus uccide 541 persone

Covid 19 Italia

Se il dato dei contagi può essere “imputabile” a un aumento del numero dei tamponi, lo stesso non si può dire del grave dato riguardante le vittime da Coronavirus. A un mese dall’emergenza e quindi dalle prime misure di contenimento, per la Lombardia anche oggi è stata una tremenda giornata: 541 le nuove vittime da Covid-19, che fanno salire il totale a 5.402. Di fatto oggi sono stati conteggiati il 10% dei decessi complessivi.

Continua a salire in maniera tragica anche la curva dei contagi: ieri i nuovi casi erano 1.598, oggi sono addirittura 2.408. In tutto, i casi conclamati di Coronavirus in Regione Lombardia salgono a 37.298, vale a dire oltre il 40% del totale dei casi nazionali. Il numero di morti in un solo giorno in Italia è terrificante: 969 in 24 ore.