Burioni sul Coronavirus | “Se continuiamo ad uscire altro che estate”

0
3

Roberto Burioni avvisa tutti quelli che continuano a non rispettare il divieto ad uscire di casa nel pieno della crisi Coronavirus.

Coronavirus Italia Burioni
Situazione Coronavirus Italia Burioni dice la sua FOTO viagginews

Il dottor Roberto Burioni lancia un messaggio molto chiaro in merito all’emergenza Covid 19 Italia. Riguarda quel che potrebbe accadere nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Lombardia | dal Sacco | “L’età media dei pazienti si è abbassata”

“Cosa potrà accadere questa estate? Adesso fare qualsiasi tipo di previsione è una cosa che non ha senso, specialmente il mostrarsi ottimisti o pessimisti all’estremo. Serve solo pensare al presente, ma è bene dire che il futuro è nelle nostre mani. Dobbiamo assolutamente restare a casa. Quel che accadrà in estate dipende da se staremo chiusi nelle nostre abitazioni”. Parole che Burioni ha rilasciato a Rai Radio 2 per la trasmissione ‘I Lunatici’. “Se continuiamo ad andarcene in giro fregandocene di tutto e di tutti, allora il Coronavirus non si arresterà. Invece compiere un sacrificio adesso vorrà dire ostacolare una grossa parte dell’epidemia da Covid 19 in corso in Italia. Piano piano potremo quindi ricominciare a riprendere la nostra vita di sempre. Non sono così pessimista. Ma ripeto, fare previsioni ora per il domani è impossibile e non ha senso”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Mistero pensioni | “Soldi fino a maggio” poi la marcia indietro

Burioni: “Fare previsioni è impossibile ora, serve rispettare le regole”

Infine il dottor Burioni ha stroncato di netto una fake news davvero assurda che sta circolando sul web. Riguarda una presunta immunità degli extracomunitari al virus. “Ma come si fa a credere ad una sciocchezza del genere? Nessuno ha già gli anticorpi, tutti possono infettarsi. A prescindere dalla nazionalità”. E sul presidente statunitense Donald Trump che ha fatto sapere di volere riaprire il suo Paese tra 15 giorni: “Lui è un uomo molto ottimista. Gli auguro vivamente di avere ragione. In Gran Bretagna parlano di una immunità di gregge, ma senza ad un vaccino non si è mai raggiunta con qualsiasi malattia virale in tutta la storia dell’umanità”.

LEGGI ANCHE –> Il video del Coronavirus creato in laboratorio nel 2015, cosa c’è di vero