Coronavirus, la stima dell’Oms: “In Italia probabile picco questa settimana”

0
4

Secondo Ranieri Guerra dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) questa settimana sarà decisiva per quanto riguarda la dinamica del Coronavirus. 

“Il rallentamento della velocità di crescita è un fattore estremamente positivo. In alcune regioni siamo vicini al punto di caduta della curva e quindi probabilmente il picco potrebbe essere raggiunto in questa settimana e poi cadere”. Così Ranieri Guerra, assistant director general dell’Oms, intervenendo ai microfoni della trasmissioni radiofonica Circo Massimo su Radio Capital.

“Credo che questa settimana e i primi giorni della prossima saranno decisivi – ha puntualizzato l’esperto -, perché sono i momenti in cui i provvedimenti di governo di 15-20 giorni fa dovrebbero trovare effetto, efficacia”. C’è motivo di speranza, dunque, anche se non bisogna assolutamente abbassare la guardia.

Leggi anche –> Guido Bertolaso ricoverato al San Raffaele: Coronavirus peggiora

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La “curva” del Coronavirus nel Belpaese

“Quello che ci si aspetta – ha sottolineato Guerra – è vedere decadere la curva in maniera più rapida nel giro di questi 5-6 giorni”. Tradotto: meno contagi, meno ricoveri, meno decessi a causa del Coronavirus.

Quanto al sistema sanitario, secondo l’esperto dell’Oms “tiene ma il discorso è fino a quando riescere a tenere. Sono dell’opinione che il personale medico e infermieristico va tutelato al massimo”. Pur lasciando intravedere un spiraglio di ottimismo, Guerra continua a dirsi “preoccupato per il numero dei colleghi contagiati”. E ricorda che “dobbiamo a queste persone tutto quello che le tecnologia ci mette a disposizione”.

Leggi anche –> Bergamo Coronavirus: 1.800 giovani ricoverati per polmonite – VIDEO 

Leggi anche –> Vaccino Coronavirus | dalla Russia “Sappiamo quando sarà pronto”

EDS