Guido Bertolaso ricoverato al San Raffaele: Coronavirus peggiora

0
6

L’ex capo della protezione civile chiamato dalla Lombardia come consulente, Guido Bertolaso, ricoverato al San Raffaele: Coronavirus peggiora.

Guido Bertolaso, l’ex capo della protezione civile chiamato dal presidente della Lombardia Attilio Fontana come consulente per il progetto del nuovo ospedale in fiera, è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano.

Leggi anche –> Guido Bertolaso positivo al Coronavirus: “Sono in isolamento”

Lo si apprende da fonti della Regione. Nei giorni scorsi, Bertolaso aveva ricevuto anche una richiesta di collaborazione dalla Regione Marche per un progetto riguardante nuovi posti in terapia intensiva.

Leggi anche –> Coronavirus, Borrelli è malato: verrà sottoposto a tampone

Coronavirus, si aggrava Guido Bertolaso: ricoverato al San Raffaele

Ieri, con un post, Bertolaso aveva annunciato la sua positività: “Sono positivo al Covid-19. Quando ho accettato questo incarico sapevo quali fossero i rischi a cui andavo incontro, ma non potevo non rispondere alla chiamata per il mio Paese. Ho qualche linea di febbre, nessun altro sintomo al momento. Sia io che i miei collaboratori più stretti siamo in isolamento e rispetteremo il periodo di quarantena. Continuerò a seguire i lavori dell’ospedale Fiera e coordinerò i lavori nelle Marche. Vincerò anche questa battaglia”.

Non si conoscono le condizioni dell’ex presidente della Protezione Civile, Guido Bertolaso, che sarebbe stato ricoverato oggi al San Raffaele. Era stato scelto dalla Regione Lombardia come supporto per la gestione dell’emergenza Coronavirus, forte della sua esperienza in scenari simili. Una scelta, quella caduta su Bertolaso, che aveva però provocato anche diverse polemiche.