Home News Video Olimpiadi di Tokyo ‘sconfitte’ dal Coronavirus: rinviate al 2021 – VIDEO

Olimpiadi di Tokyo ‘sconfitte’ dal Coronavirus: rinviate al 2021 – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:28
CONDIVIDI

Sono state rinviate al 2021 le Olimpiadi di Tokyo: ‘sconfitte’ dal Coronavirus, la decisione è stata presa oggi da Giappone e Cio.

La decisione era nell’aria ma adesso arriva la conferma, al termine di una teleconferenza tra Premier giapponese Shinzo Abe, presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach, governatore di Tokyo Yuriko Koike e presidente del Comitato organizzatore di Tokyo 2020 Yoshiro Mori.

Leggi anche –> Sintomi Coronavirus: quali sono e cosa bisogna fare

Le Olimpiadi di Tokyo verranno spostate al 2021 e non si terranno come previsto tra il 24 luglio e il 9 agosto 2020. La scelta è ovviamente legata al Coronavirus, che oggi sfiora i 400mila casi in tutto il mondo.

Leggi anche –> Non solo calcio: il Coronavirus ferma lo sport fino al 3 aprile

(NICOLAS ASFOURI/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

(BEHROUZ MEHRI/AFP via Getty Images)

Si legge nella nota: “Nelle circostanze attuali e sulla base delle informazioni fornite oggi dall’OMS, il Presidente del CIO e il Primo Ministro del Giappone hanno concluso che i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo devono essere riprogrammati a una data successiva al 2020, ma non oltre l’estate 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi olimpici e della comunità internazionale”.

C’è accordo sul fatto “che i Giochi olimpici di Tokyo potessero rappresentare un faro di speranza per il mondo durante questi tempi difficili e che la fiamma olimpica potesse diventare la luce alla fine del tunnel in cui il mondo si trova attualmente”. In base a questo “è stato concordato che la fiamma olimpica rimarrà in Giappone. È stato inoltre concordato che i Giochi manterranno il nome di Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020”.