Home News Coronavirus Serie A | Gravina | “Possibile campionato su due stagioni”

Coronavirus Serie A | Gravina | “Possibile campionato su due stagioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
CONDIVIDI

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, parla della situazione Coronavirus Serie A. “Stiamo vagliando le ipotesi, potremmo recuperare l’annata così”.

Coronavirus Serie A
Situazione Coronavirus Serie A le ipotesi in ballo FOTO viagginews

Sono tanti i problemi portati dal dilagare del Coronavirus in Italia. Gli sconvolgimenti sono evidenti sotto numerosi aspetti: nell’ambito sociale, culturale ed anche sportivo.

LEGGI ANCHE –> Scuole chiuse per Coronavirus in Italia | “Proroga molto probabile”

Tanti eventi sono stati gradualmente fermati e tra questi c’è su tutti il calcio, per motivi di interesse e di business. La Serie A ha avvertito in poco tempo di essere alle prese con una grave problematica e ha fermato tutto. Lo stesso è accaduto anche nelle categorie inferiori. Ma alcuni dei club coinvolti e chi gestisce l’intero movimento sono intenzionati a fare di tutto allo scopo di non cancellare la stagione 2019/2020. Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, interviene alla trasmissione ‘Radio Anch’io Sport’ su Rai Radio 1.

LEGGI ANCHE –> Sampdoria, aumentano i casi di positivi al Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coronavirus Serie A, per Gravina “possibile delineare l’annata in corso su due stagioni”

“In merito a ciò che succederà non posso escludere niente. Ora dobbiamo tentare di programmare basandoci sull’ottimismo e sulla convinzione di poter portare a termine i campionati. Ci sono diverse ipotesi e fra queste anche quella da me preannunciata di non assegnare lo scudetto, di bloccare promozioni e retrocessioni e di fare ricorso a play-off e play-out. Anche per delineare le qualificazioni alle prossime coppe europee. Poi se non sarà possibile concludere la Serie A, vorrà dire che prenderemo altre scelte. Non è da escludere che il campionato attuale possa essere bilanciato su due diverse stagioni. Gli sconvolgimenti legati al Coronavirus in Italia hanno toccato il calcio molto da vicino, con diversi casi di positività fra diversi giocatori. E la stessa cosa sta avvenendo anche all’estero, con situazioni di atleti contagiati da Covid-19 anche in Inghilterra, Spagna e Germania.

LEGGI ANCHE –> Il Coronavirus ferma il calcio | la UEFA stoppa Champions ed Europa League