Home News Coronavirus, Luttwak attacca il governo Conte: “Emersa la verità”.

Coronavirus, Luttwak attacca il governo Conte: “Emersa la verità”.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48
CONDIVIDI

Il celebre politologo Edward Luttwak attacca il governo Conte sulla gestione del Coronavirus: “Emersa la verità su scarsa capacità amministrativa”.

(screenshot video)

Duro intervento del celebre politologo Edward Luttwak, che mette alla berlina il governo italiano in collegamento a DiMartedì, il programma di Giovanni Floris in onda su La7.

Leggi anche –> Nelio Pavesi morto di Coronavirus: chi era il consigliere comunale della Lega

Il suo giudizio su quanto sta accadendo nel nostro Paese con l’emergenza Coronavirus è impietoso. Secondo il politologo, “il Coronavirus è il virus della verità, dove appare espone la verità”.

Leggi anche –> Zingaretti ha il Coronavirus: qualche giorno prima minimizzava – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le parole di Luttwak: affondo all’Italia sul Coronavirus

Quindi argomenta: “Nel caso della Cina ha esposto che c’è una dittatura comunista che sopprime la verità. In Iran ha esposto il fanatismo religioso. Nel caso dell’Italia ha esposto la scarsa capacità amministrativa”. Per il politologo, “è una malattia gravissima se non c’è un’amministrazione pubblica che sa gestire la malattia”. Infine, difende l’amministrazione Trump, che “ha chiuso i voli dalla Cina e ha controllato quelli da Hong Kong”.

In Italia, “evidentemente hanno avuto altre priorità, ho sentito dire al governatore della Toscana che la priorità era evitare il razzismo”, sottolinea ancora Luttwak. Il politologo poi fa una sorta di scommessa durante la trasmissione: “Il 15 giugno non se ne parlerà più. Invece, se le autorità italiane non lanceranno investimenti si arriverà ad una pesante recessione: è la priorità”.