Nelio Pavesi morto di Coronavirus: chi era il consigliere comunale della Lega

0
3

Primo decesso per Coronavirus nel mondo politico: è morto Nelio Pavesi, chi era il consigliere comunale della Lega di Piacenza.

(screenshot video)

Morto all’ospedale dove era ricoverato da qualche giorno per aver contratto il Coronavirus: non ce l’ha fatta Nelio Pavesi, 68 anni, consigliere comunale della Lega a Piacenza.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | il Ministero dell’Interno smentisce fake news FOTO

L’uomo, sposato e padre di due figli, era anche maestro e docente di musica: tra le altre attività, faceva il pianista ed era considerato un uomo di grande cultura.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus | stop ai mutui per famiglie ed aziende

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Nelio Pavesi, il primo politico ucciso dal Coronavirus in Italia

Si tratta del primo politico italiano morto di Coronavirus: Nelio Pavesi, negli anni Novanta, era i primi iscritti della Lega sul territorio. Era già stato consigliere tra il 1998 e il 2002 per il Carroccio ed era poi tornato in Consiglio nel 2017, dopo la vittoria della coalizione di centrodestra, guidata dal sindaco Patrizia Barbieri.

Proprio il primo cittadino, che come altri esponenti dell’amministrazione, è risultato positivo al Coronavirus, ha reso omaggio al consigliere comunale scomparso: “Ciao Nelio. Con grande dolore ho appreso della tua scomparsa. Pubblicamente ti voglio salutare e ringraziare per l’impegno che hai sempre messo nello svolgere il tuo ruolo. Mi mancherai”. Ha poi aggiunto: “Piangiamo non solo una figura istituzionale stimata per il suo impegno politico e culturale, ma un amico che ha sempre avuto il coraggio di essere trasparente e onesto nell’esprimere il proprio pensiero, leale e coerente nel difendere le sue idee”.

Coronavirus Italia