Home News Florida, omicidio: donna chiude il compagno in valigia e se lo dimentica

Florida, omicidio: donna chiude il compagno in valigia e se lo dimentica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35
CONDIVIDI

Florida, una donna chiude per gioco il compagno in una valigia e si addormenta. Il giorno successivo la scoperta è agghiacciante. Scopriamo cosa è accaduto.

Sarah Boone, 42 anni, è stata accusata dalle autorità della Florida dell’omicidio di secondo grado del suo partner. La vicenda ha dell’assurdo, calcolando che l’origine della storia parte da un innocente partita a nascondino. Secondo la giovane floridian infatti, la coppia si sarebbe semplicemente trovata nel suo appartamento per un appuntamento romantico, conclusosi con una grande mole di alcool. La storia è stata chiaramente raccontata solo da una faccia della medaglia, la giovane Sarah. La casa sarebbe infatti isolata e distante da un possibile vicinato che potesse testimoniare l’accaduto. Entrambi, evidentemente ubriachi, avrebbero deciso di fare una partita ad Hide’n Seek (il nostro nascondino). Il fidanzato avrebbe accarezzato l’idea di nascondersi in una valigia e la compagna, ormai ben oltre l’essere brilla, si sarebbe addormentata.

Leggi anche ->Archiviato il caso di Franca Musso, trovata morta in una valigia due anni fa

Florida, l’omicidio di secondo grado di Sarah Boone

La mattina seguente la giovane donna si è risvegliata con una scena agghiacciante davanti agli occhi: il suo fidanzato, incastratosi nella valigia, sarebbe morto di asfissia e complicazioni della stessa, lasciando il suo corpo esanime all’interno della borsa. Le autorità, accorse sulla scena del delitto dietro chiamata della stessa Sarah, in panico, avrebbero trovato delle incongruenze nel racconto della giovane donna, arrivando alla conclusione di omicidio di secondo grado. Il fatto, avvenuto la notte del ventiquattro febbraio, è ancora da approfondire e potrebbe rivelare ancora molte sfaccettature al momento misteriose. La donna pare essere profondamente colpita dalla vicenda ed essere vittima di attacchi di forte ansia. Che sia una storia reale quella raccontata dalla donna della Florida? Non ci resta che aspettare e scoprire novità su questo bizzarro delitto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI