Home News Fabrizio Frizzi, gravi accuse alla Rai per quello che gli hanno fatto

Fabrizio Frizzi, gravi accuse alla Rai per quello che gli hanno fatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:38
CONDIVIDI

Massimiliano Pani ha messo a ferro e fiamme la RAI parlando del compianto Fabrizio Frizzi. “La Rai ha fatto lacrime di coccodrillo”, ha sentenziato durante un’intervista.

Frizzi

Durante un’intervista al programma di Caterina Balivo Vieni da me, Massimiliano Pani, figlio della nota cantante Mina, ha parlato agguerrito di una delle figure più importanti della televisione italiana: il fu Fabrizio Frizzi.

Leggi anche –> Nadia Toffa morta, il tumore al cervello e Fabrizio Frizzi: i due si scambiarono un messaggio da brividi

Uomo dalla indole ferrea e senza peli sulla lingua, Massimiliano a raccontato sul piccolo schermo la vera relazione che era stata celata fra Rai e il compianto conduttore televisivo.

“Quando è morto la Rai ha fatto lacrime da coccodrillo.

Con questa frase Massimiliano ha lanciato una frecciata velenosa alla major nostrana, che avrebbe più volte espresso un malinconico cordoglio per Frizzi, scomparso prematuramente ed inaspettatamente.

Massimiliano Pani, gli scontri tra RAI e Fabrizio Frizzi

Il figlio di Mina racconta così, con parole taglienti, gli scontri e le diatribe nate tra l’ex conduttore e l’emittente nostrana. Nel 2000, l’allora direttore generale PierLuigi Celli affermò di provare vergogna per il programma di Frizzi Per tutta la vita. Affermazione non di poco conto, che avrebbe colpito nel profondo il giovane conduttore. Passano solo due anni e – Massimiliano racconta – Fabrizio Noce stronca l’edizione di Miss Italia condotta da Frizzi come “noiosa”. Fabrizio rimarrà segnato dalle male parole dei suoi colleghi tanto da allontanarsi dall’emittente RAI, per atterrare sulla piattaforma Mediaset. Scomparso a soli sessant’anni, Massimiliano decide di piangere il grande Frizzi  onorandolo e raccontando una poderosa verità riguardo una delle major fondamentali per la crescita dello scomparso conduttore. Pani, portato dalla Balivo a contenere le affermazioni, non si demoralizza ma anzi, dà all’intervista una stoccata fortemente emotiva.

“Fabrizio è stato aiutato da Carlo Conti e Antonella Clerici che lo ha voluto nel suo programma.”