Home News Nadia Toffa morta, il tumore al cervello e Fabrizio Frizzi: i due...

Nadia Toffa morta, il tumore al cervello e Fabrizio Frizzi: i due si scambiarono un messaggio da brividi

CONDIVIDI

Oggi martedì 13 agosto è arrivata la notizia che nessuno di noi avrebbe mai voluto dare: Nadia Toffa è morta. Dopo la prolungata assenza dalla vita pubblica e dai social quello che molti temevano è accaduto davvero. Qui sotto un nostro articolo di qualche settimana fa quando parlavamo del tumore che l’aveva colpita e di quello scambio di messaggi con Fabrizio Frizzi, uno scambio che oggi mette  i brividi alla luce di quanto accaduto. 

Nadia Toffa

Da circa due anni Nadia Toffa lotta contro un male difficile da sconfiggere. La conduttrice de ‘Le Iene’ si è sentita male per la prima volta verso la fine del 2017. Le successive analisi hanno portato alla luce la malattia che l’aveva colpita: un tumore. In questi due anni Nadia ha ricevuto un mare di affetto da parte di utenti social che hanno vissuto o stanno vivendo il suo stesso dramma, ma anche da chi, semplicemente, le augura il meglio. Lei quando ha potuto ha risposto con solerzia a tutti, instaurando un rapporto d’amicizia che non ha eguali sul web tra persone che non si conoscono di persona. Da qualche tempo a questa parte, però, Nadia ha smesso di rispondere e scrivere e, come nelle altre occasioni in cui si è presa una pausa, i fan cominciano a temere che il silenzio sia foriero di cattive notizie.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nadia Toffa ed il messaggio di Fabrizio Frizzi

Il sostegno e l’affetto incondizionato che Nadia riceve dai follower ha un solo illustre precedente. Lo stesso infatti è accaduto quando il compianto conduttore Rai, Fabrizio Frizzi ha accusato un malore mentre registrava una puntata de ‘L’Eredità’. I fan lo hanno accompagnato durante la degenza ospedaliera ed il recupero, esultando per il suo ritorno sullo schermo, prima in qualità di ospite a sorpresa a ‘La Prova del Cuoco’ poi al suo posto di lavoro. Le loro storie, unite dallo stesso tipo di male, si sono intrecciate proprio sul finire del 2017. In quell’occasione lo stesso Frizzi volle mandare un messaggio di solidarietà a Nadia dopo l’accaduto, in cui semplicemente le diceva di tenere duro: “Forza Nadia!”.

Per Frizzi il recupero è stato solo temporaneo, nel 2018 è scomparso a causa di un’emorragia cerebrale (si sospetta che avesse un tumore al cervello). Per Nadia le cose sono andate meglio, la Iena è riuscita a tornare alla conduzione de ‘Le Iene’ e lotta strenuamente contro il male che l’affligge. La speranza di tutti è che riesca a sconfiggere il male una volta per tutte e siamo certi che Fabrizio stia vegliando su di lei anche dall’alto, continuando a sostenerla e a darle forza.