Maurizio Filardo, carriera e curiosità sul direttore d’orchestra

Chi è il direttore d’orchestra e musicista Maurizio Filardo: dagli esordi ai successi, le collaborazioni più importanti e “Una storia da cantare”.

(screenshot video)

Classe 1967, siciliano di Castelvetrano, Maurizio Filardo è noto per essere uno dei principali direttori d’orchestra del Festival di Sanremo. Nel corso della sua carriera, ha anche composto colonne sonore per moltissimi film italiani.

Leggi anche –> Celso Valli, chi è il direttore d’orchestra e produttore discografico

Tra i registi con i quali ha collaborato, ci sono Paolo Genovese, Luca Miniero, Alessandro Bruno e Alessandro Gassmann. In particolare, il sodalizio con Genovese e Bruno è stato sicuramente molto importante.

Leggi anche –> Enrico Melozzi, chi è il direttore d’orchestra: carriera e curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità su Maurizio Filardo

Da un altro sodalizio artistico, quello con Giuseppe Anastasi e Giuseppe Mangiaracina, nasce nel 2009 il brano ‘Sincerità’, cantato da Arisa, al Festival di Sanremo. La canzone vince la sezione Giovani del Festival. La collaborazione con Mangiaracina non si ferma e Maurizio Filardo lo vuole con sé quando nel 2019 viene scelto come direttore musicale di Sanremo Giovani World Tour, la kermesse che porta in giro per il mondo le nuove proposte salite sul palco dell’Ariston.

Nel corso degli anni, il chitarrista e direttore d’orchestra è salito sul palco di Daniele Silvestri, Max Gazzé, Niccolò Fabi, i Subsonica, Sergio Cammariere, Nada, i Tiromancino. Di recente lo abbiamo visto al fianco di Maldestro e Wrongonyou. Nel febbraio 2020, è protagonista del programma ‘Una storia da cantare’, condotto dal cantautore e storyteller Enrico Ruggeri e da Bianca Guaccero. Maurizio Filardo dirige la super band del programma televisivo di Raiuno. Inoltre è il direttore d’orchestra di Leo Gassman, il figlio d’arte che ha vinto la sezione Giovani del 70esimo Festival di Sanremo.