Dove, come e quando muoversi con il monopattino elettrico: la normativa

Monopattini elettrici: dove, come e quando è possibile usare i monopattini elettrici. Le novità decise con il decreto Milleproroghe sull’utilizzo di questo mezzo di trasporto della micro-mobilità.

normativa-monopattini-elettrici (2)
Getty Images

Avete deciso di iniziare a spostarvi in modo green e sostenibile? Se siete degli appassionati di monopattini elettrici e avete sempre voluto spostarvi con questi mezzi di trasporto, ma siete titubanti perché non avete ben capito come sia la normativa della strada, grazie all’approvazione del Decreto Milleproroghe che contiene un lungo capitolo sul monopattino abbiamo le cose più chiare. Finalmente infatti anche i fautori della micro-mobilità potranno muoversi liberamente per strada senza avere il timore di essere in procinto di infrangere qualche regola inconsapevolmente.

Il Decreto Milleproroghe risponde alle domande sui monopattini elettrici

I detentori dei monopattini elettrici hanno aspettato molto prima di poter capire con precisione come muoversi. Le domande erano tante: chi può usare il monopattino? Quando, su che strade? A quali regole bisogna prestare particolare attenzione? Posso portare qualcuno? C’è un’eta minima per l’utilizzo del monopattino? La risposta a tutto è finalmente arrivata.

Tutte le nuove regole per usare i monopattini

Come prima cosa i monopattini elettrici sono equiparati alle bici sotto molti aspetti. Possono quindi circolare su tutto il territorio nazionale, ma nello specifico sulle strade urbane con limite fino a 50 km/h e sulle piste ciclabili. Non si potrà invece circolare nelle strade extraurbane. Per quanto riguarda la velocità i monopattini elettrici potranno raggiungere i 25 km/h massimo e resta il limite dei 500 watt di potenza. Per quanto riguarda chi invece potrà mettersi alla guida dei monopattini elettrici, il conducente dovrà avere minimo 14 anni e l’obbligo del casco, obbligatorio fino ai 18 anni, poi resta al buon senso del singolo. Chiaramente non si possono portare passeggeri, animali o trainare e farsi trainare. Inoltre, mezz’ora dopo il tramonto diventa obbligatorio il giubbotto retroriflettente o le bretelle, in ogni caso le luci del monopattino devono essere installate sia davanti che dietro.

Le multe in caso di effrazione

normativa-monopattini-elettrici (2)
(Photo by Tobias SCHWARZ / AFP) (Photo by TOBIAS SCHWARZ/AFP via Getty Images)

In caso di trasgressione a qualsiasi di queste leggi, le multe sono variate. Nel senso che non c’è più la confisca del mezzo, ma ci sono delle multe piuttosto salate che vanno dai 100 ai 400 euro. Attenzione però perché la confisca del mezzo resta in caso di monopattino con motore termico o elettrico superiore ai 2kilowatt.