Malgioglio sbotta e lascia lo studio di Chiambretti: “Dovrebbe vergognarsi”

Malgioglio perde le staffe a ‘CR4- La Repubblica delle Donne’ quando sente definire Morgan “Genio”. Ripreso da Chiambretti lascia lo studio.

La querelle tra Bugo e Morgan è stata argomento di discussione anche ieri sera a ‘CR4 – La Repubblica delle donne’. Chiambretti ha mostrato prima un video girato con un cellulare la mattina precedente alla squalifica dei due cantanti. In questo si vede che Bugo e Morgan sono sereni e cantano insieme alcuni pezzi classici della musica italiana. Concluso il breve filmato il conduttore sottolinea come sia ancora più strano il litigio visto che poche ore prima i due andavano d’amore e d’accordo.

Leggi anche ->Bugo Morgan Sanremo | la lite ripresa dietro alle quinte VIDEO

A quel punto entra in studio l’imprenditore Arturo Artom, grande amico di Morgan. Questo spiega che l’ex frontman dei Bluvertigo è una mente brillante, un musicista dotato di grande talento e una persona capace di trovate e uscite geniali. La dimostrazione, a suo avviso, sarebbe proprio il testo modificato di Sanremo, parole per cui verrà “Ricordato anche tra 100 anni”.

Leggi anche ->Bugo risponde a Morgan dopo l’appello fatto a Live Non è la D’Urso

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Malgioglio perde le staffe sulla questione Bugo-Morgan: “Dovrebbe vergognarsi”

Concluso l’intervento di Artom, Chiambretti chiede un parere agli opinionisti. Iva Zanicchi si limita a dire che spera che Morgan venga ricordato per il suo talento come musicista ed è scettica sul fatto che quel foglietto lo faccia ricordare per 100 anni. Dello stesso avviso anche Malgioglio, il quale però proprio non digerisce la definizione di “Genio” accostata a Morgan. Il paroliere espone il suo punto di vista con verve, dicendo: “Lei che lo definisce genio, a mio avviso dovrebbe vergognarsi. I geni sono altri: Mozart, Beethoven, Wagner. Mi dice una canzone di Morgan che noi tutti ricordiamo?”.

Dopo aver sottolineato come il gesto compiuto dall’ex giudice di ‘X-Factor‘ sia stato un colpo basso, un atto di malignità, nei confronti di Bugo, Malgioglio dice a Chiambretti: “Quando si parla di musica, lei mi deve fare parlare, perché è l’unico argomento che conosco benissimo”. Sia l’ospite che il conduttore ribattono alle parole dell’opinionista e si genera una lite, al termine della quale quest’ultimo decide di lasciare lo studio.