Home Meteo Meteo, Tempesta Dennis “potenzialmente mortale”: Gran Bretagna nel panico

Meteo, Tempesta Dennis “potenzialmente mortale”: Gran Bretagna nel panico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:28
CONDIVIDI

La tempesta Dennis sta terrorizzando la Gran Bretagna, soprattutto Galles e Francia del nord: cosa sta per succedere.

 tempesta-dennis-cosa-sapere
Getty Images

Se da una parte il mondo è terrorizzato dal Coronavirus, dall’altra parte la Gran Bretagna sta tremando per via della Tempesta Dennis che, come riporta l’Ansa, è stata definita potenzialmente mortale nel Galles. A dirlo l’Ufficio Meteorologico Nazionale che ha emesso l’avviso rosso per la pioggia, cosa che non succedeva dal 2015. Solo in queste ultime ore sono stati emessi oltre 300 avvisi di alluvione di cui sette considerati molto gravi. La situazione però sta colpendo anche la Francia dove oltre 14mila case sono rimaste senza luce e si prevedono raffiche di vengo fino a 100 chilometri orari.

Tempesta Dennis: “Potenzialmente Mortale”

Niente di buono insomma. Le autorità britanniche, come abbiamo anticipato parlano di tempesta potenzialmente mortale e, proprio nel Galles, si registrano le prime vittime. Un uomo di circa 60 anni è morto cadendo in un fiume. I corsi d’acqua infatti stanno esondando, centinaia di edifici sono stati evacuati e le persone, terrorizzate, chiamano costantemente i numeri di emergenza per segnalare situazioni complicate o estremamente critiche. Intanto l’Esercito cerca di intervenire e di prestare soccorso usando tutti i mezzi possibili per preservare le persone. I consigli sono quelli di spostarsi ai piani alti delle abitazioni e di non uscire di casa se non strettamente necessario.

Voli cancellati

Arriva poi la notizia che la British Airways e EasyJet hanno deciso di sospendere i voli per preservare sia i passeggeri che gli equipaggi. Del resto è di poche ore fa un video terrificante che mostra un pilota che cerca di atterrare e di portare in salvo i passeggeri nonostante una condizione meteo veramente difficile.

La tempesta arriva in Francia

La tempesta Dennis intanto sta colpendo anche la Francia del nord e le ultime notizie non sono molto positive. Infatti circa 30mila case sono rimaste senza luce in Bretagna e in Normandia, e dopo svariate ore la situazione sembra essersi non ripresa. Alberi caduti hanno fatto sì che i ritardi nel trasporto, soprattutto nei treni, siano piuttosto consistenti. Il vento continua a soffiare in modo violento, ma intanto le ultime notizie sembrano far tirare un sospiro di sollievo soprattutto in queste zone dove l’allerta da rossa è rientrata ad arancione.

Cosa sappiamo sulla tempesta Dennis

Meteo
(iStock)

Cosa sappiamo sulla tempesta Dennis? I meteorologi parlando di una potenza paragonabile a quella che si osserva in un uragano di categoria 4. A oggi sono 2 le vittime confermate nate proprio dalla tempesta Dennis. Un numero che si aggiunge tristemente alle otto della tempesta Ciara. Un’ondata di maltempo dopo l’altra che sta flagellando nettamente questa zona dell’Europa. I terreni infatti, già saturi di pioggia, non riescono a gestire i nuovi carichi di pioggia e rischiano di cedere.