C’è Posta Per Te, Maria De Filippi sbotta dopo la chiusura della busta

Durante la puntata in onda ieri sera di C’è Posta Per Te, Maria De Filippi è sbottata dopo la chiusura della busta, prendendo le difese di un’ospite.

Maria De Filippi, conduttrice di C’è Posta Per Te, non è riuscita ad evitare di reagire e ha preso le difese di una madre. La storia è quella della signora Flora che spiega di aver cacciato di casa suo figlio e la nuora nel 2015. La sua è una storia difficile: il primo figlio l’ha avuto a 17 anni, a 22 ne aveva 4 e a 27 ne aveva 5. Suo marito la lasciò e i servizi sociali le portarono via i bambini e per riaverli dovette lavorare duramente. Quando suo figlio Giovanni conobbe Luisiana per non farle mancare niente ha lasciato il suo lavoro per fare il parcheggiatore abusivo, ma Flora, temendo nuovamente i servizi sociali, l’ha cacciato di casa a 29 anni.

Leggi anche -> Maria De Filippi: “Ho tante paure, ma una è la più grande di tutte”

Flora oggi cerca di scusarsi con il figlio e di riconciliarsi, ma né lui, né la nuora sembrano intenzionati. Giovanni ricorda: “quando andai a casa sua con una cassetta di patate per fare pace, lei prese la cassetta di patate e non me“. Maria cerca di far ragionare il ragazzo, di ricordargli la situazione di disagio che viveva la madre, ma il figlio è irremovibile. Giovanni parla di una madre che non vuole la pace. “Lei non mi vuole bene, se me ne volesse non avrebbe fatto queste cose. Sono stato molto male, prima mi mancava ma ora non più. Almeno non ho più parole offensive da lei“. Ad intervenire è stata anche la moglie Luisiana: “A me personalmente non interessa lei, è una persona che non conosco, che ho cancellato. Per me è invisibile, è morta 4 anni fa. Se fosse stata intelligente non si sarebbe sentita inferiore a me. Io tra due anni sarò la moglie ma oggi non sono niente. All’inizio era una suocera speciale, poi ho conosciuto un mostro“.

Leggi anche -> Fiorello imita Maria De Filippi: il retroscena di Costanzo | VIDEO

La conduttrice Maria De Filippi, regina del sabato sera di Canale 5 in una recente immagine.ANSA/ CANALE 5 ++NO SALES -EDITORIAL USE ONLY ++

Lo sfogo di Maria de Filippi

Maria non è d’accordo con la coppia e pur capendo che non ci sarà riconciliazione tra i tre, decide comunque di rimproverare i due giovani. “Adesso Flora ha parlato e si è sentita dire che è un mostro. A me ha colpito come vostra madre vi abbia cresciuto, vi abbia fatto andare alle medie, è andata alla Caritas per voi, si è umiliata e mi dispiace vedere un figlio che dice che la madre è un mostro. Non ce la posso fare, mi fa pena. Dietro c’è un percorso. Il percorso di una donna che non ha avuto un cavolo, che vive in un container. Non mi aspetto che sia una madre educata, ma è un po’ come un animale che cerca in qualche modo di allevare i figli e ce la fa. Io ai miei animali voglio bene e non me li tocca nessuno. Il fatto che tu consenta alla tua fidanzata di dire che tua madre è un mostro, mi fa impressione. Ora sono in cinque, in una casa di tre stanze. Io non ci dormirei di notte a saperla così, poi ognuno fa i conti con se stesso. In genere non mi lascio andare ma in questo caso faccio fatica a stare zitta“. Così Maria ha sconvolto il suo pubblico, esponendosi direttamente sulla vicenda.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!