Home Dove, come e quando Stop ai voli di Air Italy: garantiti solo fino al 25 febbraio....

Stop ai voli di Air Italy: garantiti solo fino al 25 febbraio. Società in liquidazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:54
CONDIVIDI

Stop ai voli di Air Italy: società in liquidazione. Voli garantiti solo fino al 25 febbraio.

stop voli air italy
Air Italy Airbus A330-200 (Adam Moreira, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Notizia shock per tutti i passeggeri di Air Italy: la compagnia aerea è stata messa in liquidazione dai suoi azionisti. La conseguenza è uno stop ai voli che saranno garantiti solo quelli fino al 25 febbraio prossimo. Dopo quella data per i passeggeri è prevista la riprotezione oppure il rimborso del biglietto.

Una notizia improvvisa che mette a rischio i viaggi già programmati da tanti clienti della compagnia, così come i posti di lavoro dei suoi dipendenti. E dire che la società appena un mese fa aveva lanciato una maxi offerta su suoi voli per viaggiare fino a ottobre 2020.

La compagnia aerea italiana di proprietà di Qatar Airways e che aveva preso il posto di Meridiana si aggiunge così alla lunga lista delle compagnie aeree low cost costrette a chiudere o fallite negli ultimi tempi

Stop ai voli di Air Italy: garantiti solo quelli fino al 25 febbraio

Le “persistenti e strutturali condizioni di difficoltà” di mercato sono state giudicate insuperabili dagli azionisti di Air Italy, Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding, che così hanno deciso di mettere la compagnia aerea in liquidazione. Questo significa stop ai voli, seppure solo dal 25 febbraio. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea degli azionisti, che ha comunicato la propria decisione con una nota uscita nel pomeriggio di martedì 11 febbraio, rilanciata da tutti i media, tra cui l’agenzia Ansa.

“Air Italy lavorerà per ridurre al minimo il disagio per i passeggeri”, si legge nella nota. “I voli sino al 25 febbraio saranno operati agli orari e nei giorni previsti da altri vettori, mentre i passeggeri che hanno prenotato voli in partenza in date successive al 25 febbraio saranno riprotetti o rimborsati integralmente“.

Un “bell’affare” per chi lo scorso gennaio ha acquistato i voli in offerta per perla primavera e l’estate prossima.

Qatar Airways ha comunicato in una nota di essere pronta, ancora una volta, a fare la “propria parte nel sostenere il rilancio e la crescita della compagnia aerea, ma ciò sarebbe stato possibile esclusivamente solo con l’impegno di tutti gli azionisti”. Una circostanza che non si è verificata.

La decisione degli azionisti di Air Italy è stata duramente criticata dalla ministra dei Trasporti Paola De Micheli, che questa mattina aveva chiesto un incontro urgente con la società invitandola a sospendere ogni decisione in merito alla possibile liquidazione della compagnia, fino alla riunione con i ministeri competenti. “Non è accettabile la decisione di liquidare un’azienda di tali dimensioni senza informare prima il Governo e senza valutare seriamente eventuali alternative, pertanto – ha dichiarato De Micheli – mi aspetto che Air Italy sospenda la deliberazione fino all’incontro che possiamo già calendarizzare a partire dalle prossime ore”.

In sindacati dei lavoratori di Air Italy avevano già anticipato al Ministero dei Trasporti il probabile esito dell’assemblea degli azionisti di oggi e il rischio concreto di veder portare i libri in tribunale. La notizia era stata anticipata da Repubblica.

I 1.200 dipendenti di Air Italy sono stati informati con una lettera del presidente Roberto Spada: “È con profondo rammarico che devo informarvi tempestivamente della liquidazione in bonis di Air Italy che prevede il pagamento di tutti i dipendenti e dei creditori – ha scritto nella lettera – È stata una scelta difficile presa congiuntamente dagli azionisti. Tengo a ringraziare personalmente voi tutti per il vostro apporto e impegno di questi anni”, ha concluso il presidente.

Lo stato dei voli di Air Italy

La nota informativa della compagnia aerea sullo stato dei voli.

Dall’11 al 25 febbraio 2020 incluso tutti i voli Air Italy saranno operati da altri vettori agli orari e nei giorni già previsti; tutti i passeggeri che hanno prenotato voli in partenza o in arrivo in date successive al 25 febbraio saranno riprotetti o rimborsati integralmente.

Più in dettaglio:

Tutti i voli previsti (in andata o ritorno) fino al giorno 25 febbraio 2020 compreso (incluse le prime partenze del mattino del 26 febbraio 2020 per voli domestici con destinazione Malpensa e dall’aeroporto di Male e Dakar) saranno regolarmente operati, senza alcuna modifica rispetto alle date e agli orari previsti e alle medesime condizioni di volo. I passeggeri potranno volare utilizzando il biglietto in loro possesso. Alternativamente, i passeggeri potranno sempre optare per il rimborso integrale del biglietto, scrivendo all’indirizzo email [email protected] (o rivolgendosi alla propria agenzia di viaggi) entro l’orario di partenza del volo.
Per i biglietti con andata entro il 25 febbraio 2020 e ritorno dopo il giorno 25 febbraio 2020:
– il viaggio di andata sarà regolarmente operato, senza alcuna modifica rispetto alle date e agli orari inizialmente previsti e alle medesime condizioni di volo; per il volo di ritorno ai passeggeri sarà offerta un’opzione di viaggio sul primo volo disponibile di altro vettore, i cui dettagli saranno forniti a partire dal 18 febbraio 2020 chiamando il numero dall’Italia: 892928,dall’estero: +39078952682, dagli Usa: +1 866 3876359, dal Canada +1 800 7461888, o rivolgendosi all’agenzia di viaggi nel caso di acquisto tramite tale canale.
– Alternativamente i passeggeri potranno optare per la rinuncia delle tratte non fruite e il conseguente rimborso, scrivendo all’indirizzo email [email protected] (o rivolgendosi all’agenzia di viaggi nel caso di acquisto tramite tale canale) entro l’orario di partenza del volo.
Per i biglietti relativi a voli con andata e ritorno dopo il giorno 25 febbraio 2020:
– Se acquistati direttamente via web (portale Air Italy) o contact center Air Italy saranno integralmente rimborsati secondo modalità che saranno fornite via email o scrivendo all’indirizzo [email protected]
– Se acquistati tramite biglietteria Air Italy saranno integralmente rimborsati presentandosi ad una qualsiasi biglietteria Air Italy
– Se acquistati tramite agenzia di viaggi sarà necessario per il rimborso o per soluzioni alternative di viaggio, rivolgersi all’agenzia stessa.

Per ulteriori informazioni sui voli Air Italy rimandiamo al sito web della compagnia aerea: www.airitaly.com

Boeing Air Italy (JASON REDMOND/AFP/Getty Images)