Malore improvviso | Thomas trovato morto a letto dalla nonna a 29 anni

malore improvviso ed il 29enne Thomas Romanzin muore, dopo che il ragazzo si era fatto visitare alla guardia medica per poi tornare a casa.

Thomas Romanzin malore improvviso
Un malore improvviso stronca il giovane Thomas Romanzin FOTO viagginews

Un malore improvviso porta via la vita del povero Thomas Romanzin, di appena 29 anni. L’uomo non si è sentito bene nella serata di venerdì 7 febbraio, e quello è stato l’inizio della fine.

LEGGI ANCHE –> Investito e ucciso | ritrovato dopo 2 giorni | pirata della strada scappa

La visita susseguente alla guardia medica non aveva evidenziato niente di strano od anomalo, e Thomas era stato rimandato a casa sua a Sacile, in provincia di Pordenone. Ma lì è morto. La nonna, con la quale viveva, si è accorta che il nipote non respirava più. Thomas era morto, e giusto pochi giorni dopo avere festeggiato il suo compleanno. L’anziana ha chiamato immediatamente il 118, ma il personale medico non ha potuto fare niente per rianimare il giovane, fulminato da un malore improvviso ed inspiegabile. Il giovane si trovava a letto quando la nonna ha notato che non si alzava.

LEGGI ANCHE –> Realtà virtuale | così una mamma incontra la figlia morta a 7 anni VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Malore improvviso, il 29enne trovato morto dalla nonna

Di lui si dice che fosse sul punto di aprire una propria attività commerciale, dopo avere lavorato a Padova all’interno di una profumeria. Il fatto di vivere con la nonna testimoniava la sua volontà di non voler dipendere dai genitori, affranti ora come il fratello minore dalla perdita di Thomas. Mai un comportamento al di sopra delle righe per questo 29enne, spirato a seguito del malessere. Era stato un suo zio, infermiere in pensione, a condurlo alla guardia medica. Qui la diagnosi prodotta aveva parlato di una possibile influenza, con la raccomandazione di fare comunque degli esami clinici entro breve. La Procura di Pordenone ha dato il luogo a procedere per lo svolgimento di una autopsia, che dovrà fornire delle risposte su questa dolorosa ed inspiegabile morte.