Luigi Favoloso, Nina Moric confessa: “Vivevo nel terrore” – VIDEO

Il caso Luigi Favoloso, la sua ex fidanzata, la showgirl Nina Moric confessa: “Vivevo nel terrore, fatevi un esame di coscienza e non giudicate”.

“Non volevo che mi cercasse più, vivevo nel terrore e paura che mi cercasse di nuovo”, così su Instagram la showgirl Nina Moric parla del suo ormai ex fidanzato Luigi Favoloso.

Leggi anche –> Chi è Luigi Favoloso: età, vita privata e carriera del fidanzato di Nina Moric

Del giovane uomo si erano perse le tracce il 29 dicembre: sin da subito sembrava ormai evidente si sia trattato di un allontanamento volontario. Alla fine, il giovane è stato ‘scovato’ in Svizzera.

Leggi anche –> Luigi Favoloso, nuove indiscrezioni: “Ha tradito Nina Moric” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Luigi Favoloso

Nina Moric a lungo ha voluto evitare di parlare di quanto accaduto e aveva chiesto rispetto per il suo silenzio. Quindi ha ammesso che l’ex fidanzato le avrebbe messo le mani addosso. Oggi è tornata a spiegarlo sulle Instagram Stories: “L’uomo non ha il diritto di alzare le mani sulla donna per nessun motivo. Non vi da diritto di accusarmi che sono la vergogna per tutte le donne che hanno subito la violenza. Ho parlato in pubblico perché solo così ho potuto gridare il mio vissuto a voi sconosciuto”. Da parte della donna c’è anche la paura di perdere Carlos, il figlio nato dalla relazione con Fabrizio Corona. “Fatevi un esame di coscienza prima di giudicare le mie scelte. Ho il sacrosanto diritto di essere libera e di non nascondermi più fingendo che eravamo una coppia felice”, chiosa.

Luigi Favoloso Nina Moric