Home News Incidenti stradali | escalation mortale a Palermo | già 6 vittime

Incidenti stradali | escalation mortale a Palermo | già 6 vittime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:20
CONDIVIDI

A Palermo e dintorni sono già tanti, troppi i morti imputabili ad incidenti stradali. Il numero è già altissimo dopo poco più di due settimane del 2020.

Incidento stradali
Sono già tanti gli incidenti stradali a Palermo e provincia in questo inizio di 2020 FOTO viagginews

Una serie di disastrosi incidenti stradali hanno stroncato le vite di numerosi giovani in queste prime due settimane del 2020 a Palermo. Ci sono già sei morti a causa di sinistri avvenuti nel territorio del capoluogo siciliano.

LEGGI ANCHE –> Incidente stradale a Mestre | Sara muore a 25 anni sotto agli occhi del fidanzato

Un numero che rischia di far passare il nuovo anno come il peggiore dal 2017 in avanti in quanto a decessi avvenuti in incidenti stradali. A morire nel 2017 erano state 27 persone, contro le 22 del 2018 e le 19 del 2019. Ora siamo già pericolosamente vicino alle dieci unità. Tra le vittime si ricordano Giuseppe Nicoletti, 38 anni, diretto a Catanzaro con il padre per Capodanno e che invece ha trascorso le sue prime ed ultime ore del 2020 nel reparto di Rianimazione dell’ospedale.

LEGGI ANCHE –> Figlio morto | padre poliziotto lo scopre sul luogo di un incidente

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidenti stradali, preoccupante l’inizio del 2020 a Palermo e dintorni

Stesso tragico destino è avvenuto a Simone Pipitò, che faceva la spola tra Palermo e Belmonte Mezzagno per lavorare come salumiere e che ha perso la vita dopo un tragico schianto in autostrada. Oppure Salvatore Guercio, che invece è stato investito mentre stava andando a gettare la spazzatura. Era molto conosciuto per essere il titolare del bar Leopardi. L’ultima vittima è il giovane Marco La Barbera, 31 anni, morto giusto qualche giorno fa, nella notte tra il 13 ed il 14 gennaio 2020. Giocava con la Asd San Giorgio Piana 2014 e ha perso la vita sulla Strada Provinciale 5 tra Piana ed Altofonte, in località Rebuttone. Marco abitava a Piana degli Albanesi ed era stato in visita ai suoi genitori, che erano andati ad abitare proprio ad Altofonte. Quello è stato il loro ultimo incontro.