Incidente metro | scontro fra tre treni a Napoli | 9 feriti

Incidente metro Napoli: due convogli finiscono con lo scontrarsi di mattina presto, con due dei tre mezzi già carichi di pendolari. Ci sono due feriti.

Incidente metro Napoli
Incidente metro Napoli 2 feriti FOTO viagginews

Un incidente in metro ha sconvolto la routine della metropolitana di Napoli. Lungo un tratto della linea 1 molto frequentato, due convogli sono finiti con l’urtarsi. Il fatto è successo tra le fermate di Colli Aminei e di Piscinola, con quest’ultima che rappresenta una delle due stazioni finali (l’altra è rappresentata dalla stazione Piazza Garibaldi).

LEGGI ANCHE –> Investito dal treno | 16enne attraversa binari con le cuffie | FOTO

Lo scontro ha avuto luogo verso le ore 07:00, orario in cui diversi pendolari iniziano a spostarsi per andare a lavorare. L’incidente ferroviario si è verificato nello specifico tra un convoglio diretto dal deposito al binario 1 e tra un altro che, sullo stesso binario, stava raggiungendo la stazione. Ci sono purtroppo anche due feriti in maniera grave. Ovvero il macchinista di uno dei due treni ed un passeggero. Circolazione dei treni per il momento sospesa lungo tutta la linea 1.

LEGGI ANCHE –> Suicidio metro | una 15enne manda messaggio alle amiche e si uccide

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente metro, potenziato il servizio bus

Non è possibile fare previsioni riguardo la riapertura, ma c’è da pensare che tale situazione possa permanere almeno per tutta la mattinata, se non anche di più. L’Anm, società che presiede i trasporti della metropolitana, ha annunciato il potenziamento del servizio tramite bus fino a quando i disagi non verranno risolti.

LEGGI ANCHE –> Soldatessa morta | lunga lettera per spiegare il suicidio in metro

Il treno già presente lungo i binari risultava essere già molto affollato. Testimoni riferiscono che l’impatto è stato talmente forte da far saltare ben tre porte delle carrozze poste all’inizio.

AGGIORNAMENTO – I feriti totali ricoverati negli ospedali della zona sono 9. Preoccupa, e comunque in maniera non seria, il solo macchinista colpito al torace. I mezzi coinvolti sono tre. Da quanto risulta la colpa sarebbe del treno senza passeggeri, che si sarebbe immesso sui binari senza rispettare il semaforo rosso. Al vaglio le immagine delle telecamere di sicurezza ed il relativo sistema anti-incidenti.