Tiki Taka, Antonio Cassano cacciato dai vertici Mediaset: ecco perché

Antonio Cassano è stato fatto fuori da Tiki Taka, a quanto pare dopo una lite furibonda, per decisione dei vertici Mediaset. 

Bye Bye, Tiki Taka. Antonio Cassano ne ha combinata a quanto pare un’altra delle sue e dai vertici Mediaset sarebbe arrivata una decisione definitiva e inappellabile: l’ex calciatore deve andarsene da Tiki Taka. Già ieri sera, in effetti, il Nostro non era presente al programma sportivo di Canale 5. Il motivo della “cacciata”? All’origine di tutto ci sarebbe un litigio con Giorgia Venturini (ex Isola dei Famosi), opinionista fissa, a telecamere spente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Una nuova disavventura per Antonio Cassano

Come accennato, la decisione di estromettere Antonio Cassano dalla trasmissione condotta da Pierluigi Pardo, di cui FantAntonio è amico da anni, sarebbe stata presa unilateralmente dai vertici di Mediaset. A comunicarla, allo stesso Cassano prima e ai telespettatori poi, è stato lo stesso Pardo. Antonio Cassano non ha (ancora) rilasciato alcun commento al riguardo, ma pare sia molto stupito e amareggiato, anche perché comunque la sua collaborazione con il programma si sarebbe conclusa con la fine del 2019.

Quanto ai motivi che hanno portato Mediaset a troncare così bruscamente il rapporto, il condizionale è ancora d’obbligo. Certo è che Cassano ha dimostrato di avere il suo bel caratterino: ha sempre detto quel che pensava, anche a costo di andare controcorrente, e non si è tirato indietro quando il dibattito si è fatto teso e accese. Polemiche, bordate, battibecchi battibecchi con lui non sono mai mancati. Ma stavolta evidentemente una goccia di troppo ha fatto traboccare il vaso.

EDS