Home News Sonia Bruganelli figli | “Episodi di bullismo a causa mia”

Sonia Bruganelli figli | “Episodi di bullismo a causa mia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:06
CONDIVIDI
Sonia Bruganelli figli
Sonia Bruganelli figli bullismo FOTO viagginews

Paolo Bonolis Sonia Bruganelli figli. La moglie del noto presentatore televisivo rivela: “Per colpa dei miei post sui social c’è stato del bullismo ai loro danni”.

Sonia Bruganelli riferisce di episodi di bullismo dei quali uno dei figli avuti da Paolo Bonolis è stato vittima in passato. Lei ed il famoso presentatore tv hanno avuto Silvia, Davide ed Adele, tutti ormai adolescenti. La donna ne parla nel corso di una intervista al settimanale ‘Chi’. E Sonia Bruganelli aggiunge anche di essere consapevole che i suoi atteggiamenti sui social network hanno contribuito in passato ad alimentare fin troppe polemiche.

Il riferimento è alle accuse di voler ostentare il lusso che caratterizza innegabilmente i suoi stili di vita. “Ma ora ho assunto un più basso profilo. L’odio social è un qualcosa che fa male, e di riflesso ha finito con il colpire anche i miei figli. Uno di loro è stato vittima di episodi di bullismo ed è stato necessario fargli cambiare scuola. In quanto a me, non rinnego nulla di quel che ho fatto sui social. Sono sempre stata me stessa”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Sonia Bruganelli figli: “Episodi di bullismo per colpa mia”

La moglie di Bonolis continua. “Voglio che i miei ragazzi vivano serenamente senza gente estranea che li infastidisca a causa mia”. Il cambio di scuola di uno dei figli di Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis è avvenuto “nel corso dell’ultimo anno, per via di situazioni molto simili al bullismo. Io sono una madre molto attenta e controllo bene che non ci siano influenze negative nelle loro vite. Faccio loro le classiche raccomandazioni tipiche di qualunque altro genitore”. Su Bonolis infine la 45enne imprenditrice, sposata col conduttore televisivo dal 1997, dice questo. “All’inizio c’era della chimica tra di noi. Poi anche la passione, che col passare degli anni cambia. Fa parte della normale evoluzione di un rapporto”.