Home Idee di viaggio Capodanno 2020 in barca: il motivo per cui bisogna partire

Capodanno 2020 in barca: il motivo per cui bisogna partire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:02
CONDIVIDI

Dove andare in vacanza a Capodanno 2020 per sfuggire dalle solite feste di routine.

capodanno dove andare
iStock

Quanti di voi all’idea di festeggiare il Natale, Capodanno e tutte le feste correlate a questo periodo dell’anno sono già in panico? Tutti amano il Natale, ma c’è una fetta di pubblico e di persone che invece queste feste le detestano e farebbero di tutto per sfuggirne. Dove andare allora per scappare dalle festività natalizie e per fuggire cancellando lo stress delle feste? Saiology una piattaforma online di viaggi in barca ha trovato una serie di location bellissime, con spiagge da sogno lontane da tutto ciò che concerne il Natale.

Capodanno 2020 in barca a vela

È infatti questo il momento perfetto per partire alla volta del caldo e magari rilassarsi lontano da tutti. Una meta interessante sicuramente potrebbe essere la baia di Bangkok dove a Capodanno si festeggia con uno spettacolo di fuochi d’artificio nella Baia che si riflettono nell’acqua e regalano dei giochi di colore meravigliosi. In alternativa potreste andare a Cuba e festeggiare l’arrivo del nuovo anno facendo una straordinaria cena nella spiaggia e schivando la tradizionale secchiata d’acqua che viene lanciata, come di consuetudine ormai da anni, dai balconi delle finestre dell’Avana proprio per augurare buon anno. In alternativa potresti anche decidere di veleggiare alle Bahamas dove festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo e di Natale comodamente sdraiati sorseggiando un po’ di cocktail da un cocco. Il tutto magari davanti ad un mare meraviglioso e in costume da bagno. Addio freddo. Addio stress e largo al divertimento.

Perchè andare via proprio il 31 dicembre?

Ma perché scegliere una vacanza in barca? Sailogy spiega che questa esperienza riesce a regalare veramente emozioni speciali e soprattutto don la possibilità anche di staccare completamente dalla routine quotidiana. C’è infatti la possibilità proprio di spegnere il telefono e perché no veleggiare verso delle location un po’ fuori dal mondo per trovare pace e tranquillità. L’ideale per iniziare il 2020 nel migliore dei modi non vi pare?