Home Meteo Meteo 10-15 novembre: doppia perturbazione, allarme per il Sud Italia

Meteo 10-15 novembre: doppia perturbazione, allarme per il Sud Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55
CONDIVIDI

Meteo Novembre dal 10 al 15: cosa ci aspetta?

meteo 10 15 novembre 2019
(Photo by DIBYANGSHU SARKAR/AFP via Getty Images)

Questo novembre sembra farci assaggiare ciò che veramente significa dire addio al sole e alla bella stagione. Da quando è iniziato, infatti, non abbiamo avuto un attimo di tregua. Una perturbazione dopo l’altra ha colpito il nostro paese e, anche per questa nuova settimana dall’11 al 15 novembre, sembra che non ci sarà tregua. Un nuovo vortice ciclonico, infatti, colpirà l’Italia proprio in questi primi giorni della settimana e, soprattutto al Sud bisognerà fare attenzione, con la Sicilia come sorvegliata speciale.

Previsioni Meteo: cosa succederà nei prossimi giorni?

Torna quindi il maltempo con un vortice depressionario ad ovest della Sardegna che si sposterà prima verso le regioni del sud Italia e poi risalirà verso il centro. Troveremo quindi venti molto forti, perturbazioni, piogge e maltempo anche molto forte. Come riporta 3bMeteo e gli esperti meteorologi sostengono che a partire da oggi, lunedì 11 novembre, troveremo molte pioggia al nord, temporali sulla Sicilia e sono previste anche delle nevicate importanti dai 1200 ai 1400 metri. Tempo instabile, ma prevalentemente nuvoloso nelle regioni del Centro anche se non dovrebbe piovere. Questa ondata di maltempo persisterà fino a metà settimana ovunque, tranne nelle regioni del Nord Ovest dove, piano piano, complice il vento forte, tornerà il sole. Però nel weekend è prevista nuovamente pioggia con un ritorno di maltempo un po’ ovunque. Da giovedì infatti torna una perturbazione che colpirà prima il nord ovest, poi si sposterà verso la Sardegna e il Triveneto. Insomma. Sembra proprio che il maltempo non accenni a volerci lasciare un po’ in pace, anzi. Una perturbazione dopo l’altra, il nostro Paese è stato letteralmente preso d’assalto da piogge, vento e temporali anche di forte intensità. Una situazione un po’ anomala, complice anche, ovviamente, il cambiamento climatico che lentamente inizia a far sentire i suoi effetti.