X Factor, polemica Maionchi-Cavallaro: “Il talent francese? Nessun valore”

La fase dal vivo di X Factor esordisce il 24 ottobre con grandi ospiti, new entries e una piccola polemica sollevata da alcune dichiarazioni di Mara Maionchi. Ecco cos’è successo.

E’ tutto pronto nella nuova sede dell’X Factor Dome, a Monza, per la fase live del seguitissimo talent di Sky. Malika Ayane, Samuel, Mara Maionchi e Sfera Ebbasta hanno composto le squadre che si daranno battaglia a suon di note per otto serate di fila a partire da dopodomani, giovedì 24 ottobre. Mika e Coez saranno gli ospiti della prima serata, Achille Lauro e Pilar Fogliati condurranno l’Extra Factor, che da quest’anno diventa un late night show, mentre l’ex concorrente Luna Melis prende il timone della striscia quotidiana X Factor Daily. Ma a finire sotto i riflettori oggi è stata soprattutto un’esternazione della Maionchi, che solo dopo aver scelto Nicola Cavallaro, a quanto pare, ha scoperto il suo passato di ex concorrente di The Voice Francia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’esternazione di Mara Maionchi su Nicola Cavallaro

Nel corso della conferenza stampa indetta per presentare le ultime novità su X Factor è scoppiata una piccola polemica con protagonista Nicola Cavallaro, l’artista ed ex concorrente di The Voice Francia scelto da Mara Maionchi: “Non sapevo che avesse partecipato a un altro talent in Francia”, ha detto quest’ultima, “se nessuno ha ritenuto opportuno dirmelo è perché magari non aveva nessun valore”. Quindi ha rimarcato: “Se ha fatto altre esperienze meglio perché queste aiutano a capire e a capirsi. Ovviamente questo non ha condizionato la scelta perché ribadisco di non esserne a conoscenza”. Parole che ovviamente non sono passate inosservate e che stanno alimentano un acceso dibattito tra i “retroscenisti” di X Factor…

EDS